Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sport: parte stagione estiva a Obereggen, nel regno dell’e-bike

(ANSA) – ROMA, 10 GIU – Un mondo di sport tra aria pura e
natura incantata. In un vocabolo: montagna. In due: montagna
estiva. Dove: ad Obereggen, ad appena 20 minuti da Bolzano, nel
cuore delle Dolomiti all’ombra del Latemar, massiccio dichiarato
Patrimonio Mondiale dall’Unesco. Con le consorelle trentine
Pampeago e Predazzo, costituisce quel magico mondo chiamato
Latemarium aperto da domani sabato 11 giugno a domenica 9
ottobre. Punti di riferimento, nell’ambito di una politica
ambientale che qui è sempre stata orientata sulla sostenibilità,
i sentieri del Latemarium, percorribili a seconda delle esigenze
degli ospiti. Dedicati alle due ruote, in particolare alle
e-bike ma anche alle stesse mountain bike tradizionali, i
sentieri del Latemar.Bike.
    Perle della collana Latemarium, progetto ambientalistico
concretizzatosi in una fitta rete di sentieri tematici, ideali
per escursioni a piedi in famiglia ed in bicicletta. La novità
2022 si chiama “Giro del Latemar in mountain bike”: una novità
2022 immediata. Immediata quanto salire su una bicicletta per
inoltrarsi nel paradiso naturale delle Dolomiti. Gli
appassionati possono percorrere, seguendo una nuova segnaletica,
i sentieri di questo mondo magico nel cuore del massiccio
dolomitico del Latemar, scegliendo tra le biciclette
tradizionali ma anche le e-bike, conosciute comunemente come “biciclette elettriche”, imboccando percorsi avventurosi,
sentieri nel bosco e persino le strade asfaltate che hanno
costituito, alcuni anni fa, un tratto della emozionante tappa
del Giro d’Italia che attraverso Obereggen ha condotto
all’arrivo di Pampeago, consorella trentina di Obereggen. Ma
anche uno dei punti più belli di un’altra gara ciclistica che si
svolge annualmente nel periodo estivo: il giro delle Dolomiti.
    (ANSA).
   

Fonte: ansa.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *