Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sport: giovedì a Roma riparte ‘Un campione per amico’

(ANSA) – ROMA, 27 SET – Riprende da Roma, dopo la pausa
estiva, “Un campione per amico”, la più importante e longeva
manifestazione a carattere sportivo-educativo, promossa da
quattro miti dello sport italiano come Adriano Panatta, Andrea
Lucchetta, Francesco Graziani e Martin Castrogiovanni, in
collaborazione, per l’11/o anno consecutivo, con Banca Generali.
    Giovedì prossimo, 29 settembre, piazza del Popolo, grazie al
sostegno delle autorità locali, sarà per una mattina una
palestra a cielo aperto, dove i quattro testimonial insegneranno
ai bambini delle scuole elementari e medie della capitale non
solo i segreti per diventare dei veri campioni ma soprattutto
cosa vuol dire vivere lo sport attraverso il rispetto delle
diversità, l’integrazione, la determinazione e la passione
nell’inseguire i propri sogni.
    Obiettivo del tour è quello di avvicinare i ragazzi, specie
dopo due anni di stop per la pandemia, ad un’attività fisica
regolare, indispensabile, insieme ad una corretta alimentazione,
ad uno sviluppo e una crescita sani. Banca Generali conferma
l’attenzione per le nuove generazioni, affiancandosi di nuovo
alla manifestazione e rafforzando in questa edizione l’impegno
verso l’educazione finanziaria.
    “Siamo molto contenti di ripartire con un evento che
racchiude valori fondanti di vita e di relazione – afferma il
vice direttore generale di Banca Generali, Marco Bernardi -.
    Crediamo importante trasmettere alle nuove generazioni i valori
positivi dello sport e avviarli anche ai primi passi
nell’educazione finanziaria che è uno dei temi clou nella sfera
del risparmio”. “Dopo diversi anni siamo molto contenti di
tornare a Roma e condividere con i bambini delle scuole
capitoline la quarta tappa di ‘Un Campione per Amico’ – dichiara
Panatta -. L’obiettivo è trasmettere ai più giovani per
un’intera mattinata, da una delle più belle piazze del mondo,
sensazioni uniche, con tanta musica, gadget e soprattutto il
gioco”. (ANSA).
   

Fonte: ansa.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *