Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sport equestri:vincitori campionati regionali salto ostacoli

(ANSA) – CHIETI, 07 GIU – Un’edizione da record che
conferma la passione per gli sport equestri in regione, quella
dei Campionati Regionali di Salto ostacoli Abruzzo 2022, andati
in scena al Teaterno Sporting Club di Chieti Scalo dal 3 al 5
giugno e organizzati dal Comitato Regionale FISE Abruzzo. Una
tre giorni di gare che ha visto partire 250 binomi per
contendersi il podio di 18 diverse categorie, con 5 campionati
senior e junior, 8 criterium e 7 trofei dedicati ai pony.
    I neo campioni regionali di salto ostacoli sono stati:
Beatrice Canella in sella a E. Casall Alasca del C.I. Giuliese,
istruttore Alessandro Romani, che ha conquistato il gradino più
alto del podio del Campionato 1/o grado Junior/Young Rider su un
percorso di un metro e trenta, seguita da Massimo Minieri con
Big Sexy, Scuderia San Paolo istruttore Simone Di Bonaventura e
Valentina Camplone su Kensington V/D Waterhoeve del C.I. Le
Grotte istruttore Piero Crisolini Malatesta.
    La Campionessa abruzzese 1/o grado senior è Veronica Monti su
La touch of pink del Teaterno sporting club seguita al 2° posto
da Erika Palmeri con Caretina del C.I. Il Melo e al terzo posto
da Stefano Capolongo su Erkance de Champenotte del Teaterno.
    Per il Campionato brevetti junior si aggiudica il titolo
Francesco Rulli su Touchee de Chance della Scuderia Sborgia,
istruttore Giovanni D’Intino, seguito da Alessio Luciotti su
Equatop, C.I. Giuliese istruttore Alessandro Romani e Ilaria
Sabatini su Cantiano, del Piccolo Ranch, istruttore Adelio
Domenicucci.
    A vincere il Campionato brevetti senior è invece Elettra
Sacchetti su Zsar Zitt, Scuderia Sborgia, seguita da Vanessa
Manzoli su Judicorl del C.I. Le Grotte e Natasha Ronchetti su
Nero Van Het Wilgenbos del Piccolo Ranch.
    “Sono estremamente felice del successo di questa edizione dei
Campionati Regionali abruzzesi.” dichiara Ugo Fusco, presidente
del Comitato Regionale FISE Abruzzo “È il segnale che la nostra
regione è proiettata a raggiungere risultati sempre più
importanti e a puntare sulla crescita dei giovani.” (ANSA).
   

Fonte: ansa.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *