Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sport e solidarietà: la Run4hope ha fatto tappa a Forlì

Sport e solidarietà, un binomio vincente che trova la sua massima espressione nella Run4hope la più grande corsa in Italia, che in nome della solidarietà raccoglie fondi a favore dell’ AIRC Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro e l’A che promuove e sostiene la ricerca scientifica per la cura delle leucemie, dei linfomi e del mieloma infantili. E’ una sorta di Giro d’Italia podistico che coinvolge runners, associazioni, gruppi aziendali ma anche spontanei, che si alterneranno in una staffetta che in 8 giorni abbraccia idealmente tutta la penisola. La corsa è iniziata ieri mattina alle 11, contemporaneamente in 20 capoluoghi di Regione e transiterà in tutte le rispettive provincie. Ad attendere in piazza Saffi l’ultima frazione della staffetta della prima tappa regionale, c’era una rappresentativa di atleti e tecnici bianco-rossi capitanata dal presidente della Libertas Atletica Forlì Sara Samorì, che ha partecipato con entusiasmo all’iniziativa benefico-sportiva insieme a Judit, Alberto, Giada, Daniel, Luca, Samuele, Giulia, Federico, Pietro, Alessandro e Valentina. Oggi la staffetta è ripartita da Cesena per toccare i territori di Santarcangelo, Viserba, Bellaria, Cesenatico, Cervia e infine Ravenna. Si proseguirà poi fino al 30 Maggio nelle altre province della regione

Fonte: corriereromagna.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *