Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sport e innovazione: Verizon porta il 5G in NBA e in NHL

(di Alessandro Giannini) – Con un comunicato rilasciato sul proprio sito web, Verizon Communications, fornitore statunitense di banda larga e di telecomunicazioni, annuncia l’arrivo della tecnologia 5G in 14 nuove arene sportive e rivela anche di aver firmato un accordo pluriannuale come partner esclusivo di 15 squadre NBA.

La collaborazione porterà un nuovo modo di vivere gli eventi live per tutti i tifosi in possesso di un cellulare 5G. Già partner ufficiale della NHL (National Hockey League), Verizon ha reso noti i nomi delle franchigie NBA che prenderanno parte all’accordo appena siglato e ha rivelato diversi dettagli su quelle che saranno le novità tecnologiche che accompagneranno questo nuovo progetto.

Tra i team coinvolti, figurano anche le due squadre di Los Angeles, i Golden States Warriors di San Francisco e i New York Knicks.

Con l’utilizzo della banda larga, le squadre di casa avranno la possibilità di portare gli spettatori più vicini al campo da gioco, che si tratti di parquet o ghiaccio, attraverso un’esperienza immersiva pensata per il fan.

Ad esempio, attraverso il proprio cellulare dotato della tecnologia 5G, i tifosi presenti nell’arena potranno inquadrare i giocatori durante il match e ottenere le statistiche di gioco in tempo reale.

Mentre per quanto riguarda gli impianti, sarà possibile utilizzare soluzioni di nuova generazione in materia di sicurezza pubblica, accesso all’impianto e gestione della folla; innovazioni che, al giorno d’oggi, assumono un ruolo ancora più importante.

Brian Mecum, Vice Presidente del settore dei dispositivi tecnologici di Verizon, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Con il ritorno delle persone agli eventi, la necessità di reinventare l’esperienza dell’arena è aumentata e la banda ultra larga è un elemento fondamentale. 

La distribuzione del 5G in questi impianti sportivi è la base per sbloccare le future esperienze dei fan e le soluzioni per le operazioni delle sedi”. Con questo nuovo accordo, il numero totale di stadi e arene con copertura 5G fornita da Verizon sale a più di 60.

Previous post AL KITBI SALE SUL GRADINO PIÙ ALTO DEL PODIO DEL LONGINES FEI ENDURANCE WORLD CHAMPIONSHIP 2021 Next post GENERAZIONE S Per diventare grandi ci vuole passione
Redazione

Fonte: sporteconomy.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *