Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sport e inclusione, altro successo per ASC

É stata un grande successo la seconda edizione della “Giornata Olistica” organizzata dall’ente di promozione sportiva ASC con il patrocinio di Regione Lazio, Roma Capitale X Municipio e Coni Lazio. 

Nella manifestazione sono stati coinvolti soggetti abili e diversamente abili, attraverso la pratica della disciplina sportiva del WUSHU KUNG KU, ma non solo.

“Abbiamo dimostrato che sport e relax sono un connubio perfetto, consentendo di svolgere una sana attività fisica, il tutto racchiuso in una cornice fantastica, quella del lago di pesca sportiva Campanella” dice il presidente di ASC Lazio Massimo Boiardi. 

A fargli da eco, le parole del presidente ASC del Comitato Provinciale di Roma Emiliano Frangini: “Abbiamo accolto tantissime persone del quartiere grazie anche e soprattutto alle associazioni sportive e culturali nostre affiliate, che hanno saputo “DIVULGARE IL VERBO” coinvolgendo anche i loro familiari, amici e parenti”. 

Tutti i presenti hanno partecipato alla manifestazione attivamente, praticando le diverse discipline sportive messe a disposizione nell’area dell’evento.

Dalle Arti Marziali come il Judo, il Wushu Kung Fu e la Muay Tai (disciplina sportiva trasmessa dal popolo Tailandese), fino alla Ginnastica per tutti passando per il Nordic Wolking, la Pesca Sportiva ed il Calcio a 5: queste sono state le attività sportive promosse, con l’obiettivo di diffondere il concetto di amicizia, famiglia, inclusione, socializzazione e integrazione. 

Ricordiamo che l’evento è stato reso gratuito e libero, all’aria aperta in una location fuori dall’anello ferroviario per ampliare nel contempo le conoscenze del territorio della Capitale. I tecnici e gli assistenti hanno seguito da vicino lo svolgimento di tutte le attività motorie, ricoprendo un ruolo importantissimo. Tra questi il Maestro Lorenzo Donati, che ha dato l’opportunità di ampliare la conoscenza del Taoismo Sociale attraverso la consultazione e lettura del suo ultimo libro DRAGHI, ricordandoci che il Wushu Kung Fu è in primis nato come una attività educativa. 

Alla manifestazione sono intervenuti il Presidente ASC del Comitato Provinciale di Roma Emiliano Frangini, il Vice Presidente Antonello Aliano, il responsabile della formazione ASC Academy Lazio Dott. Nicolò Ragalmuto e il Presidente ASC del Comitato Regionale Lazio Massimo Boiardi. 

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *