Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sport da Combattimento: a Portile si dà inizio alla stagione sportiva

Dopo mesi di stop è arrivata l’ora anche per gli sport da combattimento di tornare all’attività agonistica, e farlo attenendosi alle norme anti-Covid non è facile ma è necessario se si vuole uscire il prima possibile dalla situazione. Dunque districandosi tra controlli all’ingresso, corsie pubblico, corsie atleti, zone di uscita (e chi più ne ha più ne metta), Cristian Guadagno, Direttore Tecnico del GdT Training Center di Portile ha messo in piedi uno spettacolo, neanche di poco conto, l’XFC Selection per conto della sigla internazionale XFC, valido per la selezione di atleti per gli ingaggi all’estero con una dozzina di incontri tra kickboxing, pugilato e MMA.

Il tutto si è svolto nella super gabbia professionale, la più grande del Nord Italia. Nella pausa di intramezzo, l’Associazione Wrestling San Marino, ha allietato e divertito pubblico e atleti con 3 incontri di pro wrestling. La manifestazione ha visto in gara atleti dei Guerrieri del Tiepido nella kickboxing e nella boxe promotion, e nelle MMA della RD99 e della Jun Fan Institute, che giocavano in casa essendo tutti e tre team che hanno corsi attivi presso il Centro Allenamenti di Portile.

Buone prestazioni e cose da migliorare un po’ per tutti, ma tutto sommato le medaglie d’oro non sono mancate per nessuno. Si è iniziato a utilizzare le tecnologie social per permettere la visione della gara anche da distanza, tutti gli incontri sono stati trasmetti in diretta su Facebook e nei prossimi giorni verranno caricati sul canale Youtube del centro allenamenti per vederli in alta qualità. Il binomio XFC e GDT Training Center ha in programma ancora molti altri eventi, e oltre a livello locale si sta lavorando per portare eventi a livello internazionale nella frazione modenese.

Fonte: bologna2000.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *