Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sport con gioia tra giovani ed ex campioni

La pandemia ha stoppato anche il calcio dilettantistico e soprattutto quello giovanile. “Però ci ha insegnato a fare più comunità, ed è da questo valore che occorre ripartire, anche grazie a società sportive come la Vis Novafeltria” ammettono in coro i sindaci di Novafeltria e Talamello Stefano Zanchini e Pasquale Novelli. Un’occasione di rilancio del pallone in Valmarecchia è il convegno “Sport con Gioia”, 13ª edizione organizzata dalla Vis Novafeltria al Tanha di Talamello. Tanto pubblico ad ascoltare protagonisti del calcio di ieri (Massimo Bonini, ex calciatore Juventus e Bologna, Fiorenzo Treossi, ex arbitro di A e attuale gm del Forlì) e di oggi (Sergio Floccari, capitano della Spal), insieme al consulente ecclesiastico nazionale Centro Sportivo Italiano don Alessio Albertini, e a tanti dirigenti regionali e locali. “È importante quale idea di sport ed educazione, insomma di vita, portiamo come società sportive” afferma Pierdomenico Gambuti, ideatore del convegno e allenatore della Vis. “Giovani, dopo la pandemia ripartire nella vita e nello sport” ha colto nel segno. “Il calcio ha funzione sociale prima ancora che sportiva, educa al rispetto e all’impegno” ha detto Floccari. Per don Alessio: “non si riparte con un semplice click, ci vuole tanta pazienza con i ragazzi. Lo sport non risolverà tutti i problemi, ma aiuta”.

ilrestodelcarlino.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *