Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sport: “Barcellona, Koulibaly e Di Maria le alternativa a Koundé e Raphinha”

BARCELLONA (SPAGNA) – Nonostante le difficoltà economiche, il Barcellona continua a lavorare per rinforzare la rosa a disposizione di Xavi. I blaugrana hanno messo nel mirino Koundé e Raphinha, ma le casse della società languono, pertanto bisogna pensare anche a un piano B che, secondo il quotidiano spagnolo Sport, porterebbe ai nomi di Kalidou Koulibaly e Angel Di Maria. Stando a quando riportato in prima pagina dal giornale, infatti, il centrale del Napoli e il Fideo, obiettivo anche della Juve, sarebbero le alternative numero uno in caso di impossibilità ad arrivare agli altri due in cima alla lista dei desideri del tecnico azulgrana. 

Barca, piano mercato per arrivare a Koulibaly

Guarda il video

Barca, piano mercato per arrivare a Koulibaly

Mercato Barcellona, il punto su obiettivi e alternative

Koundé, centrale difensivo francese in forza al Siviglia, nell’ultima stagione ha collezionato 44 presenze complessive condite da tre gol e un assist. Il 23enne rappresenterebbe l’erede di Piqué, finito ai margini del progetto sportivo di Xavi. Secondo Sport, il giocatore sarebbe ben felice di raggiungere il Camp Nou nonostante su di lui ci sia un forte interesse di Chelsea e Newcastle, pronte a pagare la clausola rescissoria da 90 milioni di euro. Il Siviglia, però, potrebbe accontentarsi anche di 65-70 milioni, compreso l’inserimento di contropartite tecniche. Tra gli oggetti del desiderio blaugrana c’è anche Raphinha, attaccante brasiliano del Leeds. Il classe ’95 ha chiuso la stagione con 11 reti e tre assist in 36 presenze complessive tra campionato e FA Cup e su di lui ci sarebbero due club della Premier League: Arsenal e Tottenham. Il numero 10 sarebbe il sostituto naturale di Ousmane Dembélé, in scadenza il 30 giugno. Non tutti i sogni, però, diventano realtà, pertanto il Barcellona avrebbe individuato un piano B, ovvero il senegalese del Napoli Koulibaly e l’argentino in scadenza col Psg – 30 giugno – Angel Di Maria, finito nel mirino della Juve.

Barcellona: Lewandowski sempre più vicino, De Jong vuole restare 

C’è grande ottimismo, invece, per quanto riguarda l’operazione legata a Robert Lewandowski. Secondo AS l’attaccante polacco del Bayern Monaco potrebbe unirsi ai nuovi compagni già nel ritiro dell’11 luglio. È invece finito nella lista dei sacrificabili Frenkie De Jong, obiettivo di mercato del Manchester United. In Inghilterra il centrocampista ritroverebbe il suo ex allenatore all’Ajax Ten Hag, ma nemmeno questa ricongiunzione avrebbe convinto il giocatore a lasciare il Barcellona, e le sue ultime dichiarazioni ne sono la prova: “È sempre un onore quando altre squadre sono interessate a te ma oggi sono nel più grande club del mondo, sto bene al Barcellona e non ci sono novità”.

De Jong: "Lo United? Sono già nel club migliore al mondo..."

Guarda il video

De Jong: “Lo United? Sono già nel club migliore al mondo…”

Fonte: tuttosport.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *