Viva Italia

Informazione libera e indipendente

“Sport abbandonato, lo rilancerò”

Lo sport è uno dei temi scelti da Barbara Paci (candidata sindaco di liste civiche e partiti di centrodestra) per la sua campagna elettorale. Da qui l’incontro con Giovanni Sori, allenatore dell’Atletica Torre del Lago e collaboratore dell’Atletica Virtus Lucca. ” Siamo di fronte ad un altro sport abbandonato a se stesso:…

Lo sport è uno dei temi scelti da Barbara Paci (candidata sindaco di liste civiche e partiti di centrodestra) per la sua campagna elettorale. Da qui l’incontro con Giovanni Sori, allenatore dell’Atletica Torre del Lago e collaboratore dell’Atletica Virtus Lucca. ” Siamo di fronte ad un altro sport abbandonato a se stesso: l’atletica leggera – dichiara la Paci – sono lontani i tempi in cui allo stadio dei pini Torquato Bresciani si inaugurava la prima pista in Tartan d’Italia, era il 1969. Oggi a Viareggio niente di tutto questo è possibile. I ragazzi si allenano in pineta con gli allenatori e l’amministrazione non è riuscita a in questi anni a trovare un posto dove poterli accogliere. L’assessore allo sport dovrebbe essere un punto di riferimento per risolvere i problemi e trovare una sistemazione funzionante per gli allenatori e gli atleti e non un muro insormontabile. Attraverso il recupero delle aree sportive in degrado o disuso tutti gli atleti potranno usufruire di un impianto sportivo accessibile e a disposizione: lo sport deve diventare un metodo di aggregazione sociale in modo da recuperare i ragazzi in maniera virtuosa e sana, ed essere garantito a tutti coloro che lo vorranno praticare”. Gli fa eco Sori: “Se mi manca lo spazio dove poter allenare i ragazzi come faccio a lavorare? Le strutture esisterebbero, ma sono chiuse o abbandonate”. Incontrato anche il nipote di Arturo Maffei, ex campione olimpionico viareggino nel 1936, che ha raccontato come la bacheca con i cimeli, che un tempo era in Comune, ora non è più consultabile. I familiari hanno ripreso il materiale e sono riusciti ad esporlo in un’altra sede, che oggi è non accessibile; lo stadio.

Fonte: lanazione.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *