Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Spariti dopo la prima dose: in Friuli 9 mila persone non hanno completato il ciclo vaccinale

UDINE. Si sono fatti iniettare la prima dose del vaccino anti Covid e poi, per qualche non chiaro motivo, non si sono presentati per il successivo richiamo, non completando così il ciclo di vaccinazione. Nel territorio di competenza dell’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale sono 9.000 i friulani considerati “persi” che si sta cercando di rintracciare. «Stiamo cercando di ricontattare tutte queste persone – ha spiegato il direttore generale di AsuFc Denis Caporale – per far sì che si presentino: è un lavoro che svolgiamo con fatica, ma che è importante».

Dal

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *