Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Spari sul litorale, donna ferita da colpo di fucile: è grave. Il marito in caserma

Un colpo di fucile l’ha centrata all’addome. Ferita e in gravi condizioni, una donna romana di 50 anni elitrasportata all’ospedale San Camillo dove è stata operata e lotta tra la vita e la morte. Una vicenda ancora da chiarire con il marito della donna, portato in caserma per raccontare la sua versione dei fatti. È accaduto ad Ardea, comune del litorale alle porte di Roma, intorno alle 9.30 di oggi, giovedì 4 agosto. 

I fatti sono andati in scena in via Aosta, all’interno del comprensorio La Collina. Marito e moglie di Roma erano all’interno del seminterrato, dove c’è un monolocale. Resta da capire come sia partito il colpo, e la provenienza dell’arma. Il marito della 50enne avrebbe ricostruito i fatti parlando di un incidente.

La dinamica dei fatti è al vaglio dei militari dell’Arma di Ardea e l’uomo, che si trova in caserma, sarà ascoltato dai magistrati della procura di Velletri. Nell’abitazione, invece, continuano i rilievi degli investigatori alla ricerca di tracce di sangue, dentro e fuori all’appartamento. Al momento nessuna ipotesi è esclusa e la versione dell’uomo sarà esaminata nel dettaglio.  

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *