Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Si dimette parroco di Pisa accusato di molestie sessuali su minori

L’Arcivescovo di Pisa Giovanni Paolo Benotto ha rilasciato una nota in cui annuncia le dimissioni di un parroco accusato di molestie sessuali su minori. “Allo scopo di fare verità e giustizia in ordine a una denuncia per abuso/molestie sessuali a minori da parte di un presbitero della diocesi di Pisa – scrive – con profondo dolore e vergogna per quanto è stato denunciato, ne ho accolto le dimissioni da parroco di Santa Maria Madre della Chiesa e di Santa Marta in Pisa”.

Una vicenda che vede il prete inquisito dallo scorso aprile dagli organi ecclesiastici, momento in cui è stata fatta la denuncia. Prosegue Benotto: “In attesa che il processo canonico, iniziato alla fine del mese di aprile 2022, appena è stata ricevuta la denuncia, giunga alla sua conclusione, mentre a nome mio e della Chiesa pisana che rappresento, chiedo perdono a chi ne è stato vittima e a quanti ne soffrono per lo scandalo che oscura il volto della Chiesa, domando a tutti di pregare il Signore perché non venga meno la fede in chi è stato offeso e perché si rinnovi in tutti un autentico cammino di conversione. Comunico altresì che al presbitero in questione sono state sospese le facoltà inerenti al suo ministero fino al termine del processo canonico in corso”.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *