Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Si accendono i motori di Emozioni in Musica, a Roseto arriva Roby Facchinetti

ROSETO DEGLI ABRUZZI – Giornata di vigilia per la settima edizione di “Emozioni in Musica”. Dopo una pausa forzata di due estati, le luci del festival pop dedicato agli anni ’80 e ‘90’, in programma dal 2 al 4 agosto allo stadio “Fonte dell’Olmo” di Roseto degli Abruzzi, torneranno a brillare domani martedì 2 agosto alle ore 21.30 con la performance di Roby Facchinetti. Lo storico tastierista e voce dei Pooh, ma soprattutto l’elemento che meglio di ogni altro ha saputo rappresentare l’anima di una delle band italiane più amate per oltre 50 anni, segnando in questo modo la storia della canzone italiana, aprirà il festival rosetano che nelle scorse edizioni ha ospitato grandi nomi del panorama musicale italiano: PFM, Fausto Leali, Patty Pravo, Enrico Ruggeri, Stadio, Massimo Ranieri ed altri ancora, rappresentando una delle manifestazioni più attese nell’intera provincia e fra le rassegne musicali estive più apprezzate d’Italia. L’artista bergamasco presenterà in concerto “Symphony”, il suo nuovo progetto diretto dal maestro Diego Basso con la Ritmico Sinfonico Young Orchestra e il Coro pop Art Voice Academy, proponendo brani del repertorio classico dei Pooh e degli album di Roby, oltre a 5 inediti che testimoniano indiscutibilmente come la sua vena artistica sia sempre viva e vibrante.

Dopo l’esperienza cinquantennale con i Pooh, nel 2017 ha pubblicato con l’amico Riccardo Fogli “Insieme”; nel marzo 2020, durante l’epidemia di Covid-19, scrive il brano “Rinascerò, rinascerai”, con le parole del collega Stefano D’Orazio (scomparso il 6 novembre dello stesso anno proprio per le conseguenze del Coronavirus). SIAE e Sony Music decidono entrambe di devolvere tutti i diritti in favore dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo: il brano è il primo singolo del triplo album “Inseguendo la mia musica”. Nel novembre scorso ha invece pubblicato “Symphony”.

Mercoledì 3 agosto la manifestazione, organizzata dall’associazione musicale Le Ombre (presieduta dal dottor Silvio Brocco) con il contributo del Comune di Roseto ed il supporto di numerosi sponsor, sempre diretta da Morgan Fascioli, accoglierà Edoardo Bennato con il suo Peter Pan Rock’n’roll Tour, organizzato per celebrare i 40 anni dall’uscita di “Sono solo canzonette”, l’album che lo portò alla ribalta nazionale.

Il gran finale arriverà giovedì 4 agosto con una delle tappe più attese del Manifesto Summer Tour 2022 di Loredana Bertè, icona pop rock senza tempo che ha segnato la storia della musica italiana.

Sarà possibile acquistare i biglietti per i singoli concerti o l’abbonamento per le tre serate sul circuito Ciaotickets, online o nei punti vendita accreditati, oltre che in loco in una biglietteria nei pressi del luogo dell’evento.

Fonte: ekuonews.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *