Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Shauna Coxsey eletta presidente della Commissione Atleti IFSC

Shauna Coxsey, Tokyo 2020 Foto: © Dimitris Tosidis/IFSC

La britannica succede allo scalatore canadese Sean McColl

Si sono svolte a Mosca (Russia), durante i Campionati del Mondo di Arrampicata IFSC 2021, le votazioni per eleggere la Commissione Atleti della Federazione internazionale di arrampicata sportiva (IFSC).
L’olimpionica Shauna Coxsey (Gran Bretagna), è stata eletta presidente.

Votata nella commissione come membro durante i Campionati del Mondo 2019 ad Hachioji, in Giappone, Coxsey è stata successivamente selezionata come Vice Presidente dai suoi colleghi, prima di essere eletta Presidente quest’anno. Coxsey ha vinto la Coppa del Mondo Boulder sia nel 2016 che nel 2017 e si è aggiudicata ben 30 medaglie in Coppa del Mondo IFSC, oltre a due medaglie al Campionato del Mondo. L’atleta britannica si è ritirata dalle competizioni di arrampicata sportiva ad agosto 2021, con un encomiabile decimo posto ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

In merito alla sua elezione a presidente della Commissione Atleti IFSC, Coxsey ha dichiarato: “Dopo 24 anni di arrampicata e oltre un decennio di gare come atleta professionista, ritengo opportuno utilizzare la mia esperienza per restituire qualcosa allo sport che mi ha dato così tanto. Ho contribuito a lungo  allo sviluppo  del nostro sport.”

“Ho trascorso gli ultimi due anni nel comitato esecutivo dell’IFSC come vicepresidente della Commissione degli atleti. Ci saranno molte opportunità e  sfide per il nostro sport nei prossimi anni e non vedo l’ora di lavorare a stretto contatto con IFSC per garantire che la voce degli atleti sia al centro dello sviluppo dell’arrampicata sportiva”, ha aggiunto la britannica.

Shauna Coxsey succede allo scalatore canadese Sean McColl, che in precedenza ha ricoperto la carica di presidente dopo essere stato eletto durante l’edizione 2016 dei Campionati del Mondo IFSC a Parigi, in Francia. McColl manterrà il suo posto nella commissione come membro, insieme al neoeletto  atleta italiano Michael Piccolruaz, che sostituisce l’olandese Jorg Verhoeven. La medaglia di bronzo olimpica Jakob Schubert (Austria), Anna Tsyganova (Russia) e Dmitrii Timofeev (Russia) sono stati tutti riconfermati come membri della commissione dopo che il loro mandato di quattro anni, frutto delle elezioni del 2016, è giunto al termine.

I sei atleti eletti a Mosca, tra cui la presidente Shauna Coxsey, si uniranno a quelli eletti nel 2019. Non è ancora stato programmato un incontro per selezionare un vicepresidente, che siederà al fianco di Coxsey come rappresentante dell’atleta nel comitato esecutivo IFSC.

“Congratulazioni a Shauna Coxsey, una delle nostre prime olimpioniche, per la sua elezione a presidente della Commissione Atleti. Non vedo l’ora di continuare il nostro lavoro insieme e portare le voci degli atleti al Comitato Esecutivo”, ha affermato il presidente IFSC Marco Maria Scolaris. “Un ringraziamento speciale va a Sean McColl per il tempo che ha dedicato a questa carica negli ultimi anni e per ciò che farà come membro della commissione”.

La Commissione Atleti IFSC è attualmente composta dai seguenti atleti:

Shauna Coxsey (GBR) – Presidente, eletta nel 2021;
Anna Tsyganova (RUS) – Membro, eletta nel 2021;
Charlotte Durif (FRA) – Membro, eletto nel 2019;
Dmitrii Timofeev (RUS) – Membro, eletto nel 2021;
Gregor Vezonik (SLO) – Membro, eletto nel 2019;
Ievgeniia Kazbekova (UKR) – Membro, eletto nel 2019;
Jakob Schubert (AUT) – Membro, eletto nel 2021;
Kokoro Fujii (JPN) – Membro, eletto nel 2019;
Kyra Condie (USA) – Membro, eletta nel 2019;
Michael Piccolruaz (ITA) – Membro, eletto nel 2021;
Sean McColl (CAN) – Membro, eletto nel 2021;
Stanislav Kokorin (RUS) – Membro, eletto nel 2019;
Stasa Gejo (SRB) – Membro, eletto nel 2019.

Fonte: mountainblog.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *