Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Settimana scientifica, al Liceo Vitruvio di Avezzano si scaldano i …

Avezzano. Come da tradizione, i Vitruviani sono già a lavoro per la tanto attesa Settimana Scientifica che si terrà a marzo 2023.

L’evento, come ormai da anni, vedrà coinvolta l’Università dell’Aquila attraverso una convenzione; in particolare quest’anno le classi 5I, 5H e 4S avranno l’onore e l’opportunità per ben otto incontri di lavorare con professori del corso di Laurea di Ingegneria Elettronica dell’Università dell’Aquila per lo sviluppo dei loro laboratori.

I ragazzi infatti lavoreranno assieme ai prof. Vincenzo Stornelli, Giorgio Leuzzi, Giuseppe Ferri e Leonardo Pantoli e agli ingegneri Davide Colaiuda, Paolo Esposito, Massimo Scarsella, Mattia Ragnoli e l’ex vitruviano Gianluca Barile, con il fine di realizzare tre progetti fondati sul mondo dell’elettronica: più nello specifico il 5I si occuperà di creare un elettrocardiogramma, il 5H un sistema di radiorilevamento e il 4S un trasmettitore.

In queste ore spese in sinergia con il mondo universitario gli studenti avranno modo di approfondire le loro conoscenze di Informatica, Fisica e Matematica, venendo a contatto con il mondo della Progettazione e dell’Ingegneria.

Si tratta dunque di un’iniziativa con cui i vitruviani avranno modo di  sviluppare nuove competenze e abilità che daranno loro  modo di fare una scelta universitaria ancora più consapevole e indirizzata verso un futuro che ha sempre più bisogno di professionisti specializzati nelle materie STEM.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *