Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sempre più nel segno del lifestyle: Lo special tour di Diesel: a Tokyo con la Fall-Winter, a Milano con Living e Las Vegas per il real estate

Giorni di grande animazione per Diesel. Il marchio, appena passato sotto la guida del nuovo a.d. Eraldo Poletto, è protagonista in questi giorni a Milano al Salone e ha brillato ieri a Tokyo con un mega-show. Intanto guarda a Las Vegas, dove nascerà un nuovo progetto immobiliare che la vede partner di Bel Invest Group, con cui si è già legata per l’iniziativa real estate di Miami. 

Ieri, 9 giugno, la label del mohicano ha portato al Tokyo Big Sight-International Exhibition Center la collezione della Fall/Winter prossima, che ha già fatto sfilare a Milano lo scorso febbraio.

Un modo per rendere omaggio a un mercato da sempre tra i primi per la label con un evento ad alto tasso di celebrità locali, suggellato anche da una special capsule di sei look, nata per l’occasione. 

Una proposta che sarà disponibile a partire da metà settembre su diesel.com, in selezionati monomarca in Giappone e su Ssense

Per l’occasione Renzo Rosso, fondatore e presidente del gruppo Otb, è volato a Tokyo, dove tra gli ospiti presenti ha accolto il rapper Awicth, l’attore e ballerino di Generations Alan Shirahama, il ballerino Elly di Jsb3, i modelli Amiaya, i musicisti coreani Gemini e Lee Hwi-Min.

Sempre in questi giorni Diesel è presente alla Design Week di Milano con la linea Diesel Living, dove i riflettori sono puntati sulla nuova lampada da tavolo Rod, realizzata con Lodes, storica azienda italiana di illuminazione decorativa. Una proposta che riprende i canoni estetici di matrice “industriale” tipici del marchio di abbigliamento (nella foto).

Una nuova freccia all’arco di un universo composto dalle liaison con Moroso (mobili), Scavolini (cucine e bagni), Seletti (accessori per la casa), Berti (pavimenti in legno), Iris Ceramica (pavimenti e rivestimenti in ceramica) e Mirabello Carrara (tessuti per la casa). 

Un mondo completo che consente ai consumatori di personalizzare la propria abitazione con la sigla della griffe. E che per Diesel rappresenta una importante freccia all’arco dei progetti di real estate.

Dopo la liaison con Bel Invest Group, mirata alla realizzazione di un edificio residenziale nel distretto di Wynwood a Miami, e che al momento secondo quanto riferisce wwd.com vede opionati circa il 20/30% di appartamenti e attici su un totale di 143 unità, il raggio si amplia.

Sempre in tandem con Bel Invest Group, infatti, nascerà un edificio nel vivace Arts Districts di Las Vegas, che includerà circa 250 unità residenziali firmate Diesel Living più aree comuni. 

Il format permetterà l’acquisto delle singole unità e la possibilità di brevi periodi di affitto a partire dal gennaio del 2024, con i lavori di edificazione in partenza dal primo trimestre dello stesso anno e previsti in completamento nell’arco di due anni. 

c.me.

Fonte: fashionmagazine.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *