Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Segre e Matos scaldano i motori Falzerano lavora ancora a parte

Continua la preparazione dei biancorossi sul campo di Ellera in vista della partita con il Frosinone in agenda sabato. Seduta intensa quella diretta da Massimiliano Alvini che vuole la sua squadra pronta per l’impegno più ostico di questo avvio di stagione. Buone notizie arrivano da Curado che è pronto per rientrare, così come Falzerano che in questi giorni tra riposo e allenamento differenziato prepara il rientro in gruppo. Il giocatore dovrebbe dare la sua disponibilità per la partita di sabato, oggi se ne saprà di più sulle sue condizioni. Assente, invece, Bianchimano alle prese con una contusione rimediata in occasione del test con la Primavera di sabato scorso.

Alvini studia le soluzioni migliori per il match in Ciociaria. In rampa di lancio Segre e Matos, il centrocampista e l’attaccante potrebbero avere una chance dal primo minuto. Da valutare invece la trequarti, con Murgia e Kouan che sono in ballottaggio. Dopo due settimane di allenamento in gruppo, Alvini potrebbe ritenere pronti i due calciatori per un debutto dal primo minuto. In difesa, davanti a Chichizola, spazio a Sgarbi o Rosi sul centro-destra, Angella al centro e Dell’Orco. Sulla corsie laterali di centrocampo ci sarà Lisi a sinistra, mentre a destra dipenderà da Falzerano, con Ferrarini atteso a metà settimana dagli impegni con la nazionale Under 21. In mezzo al campo potrebbe debuttare Segre, da capire il compagno di reparto, mentre in attacco Matos potrebbe avere una maglia con Carretta.

lanazione.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *