Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Seconda Categoria: tre nuovi arrivi al Rupinaro Sport

Chiavari. Tre nuovi innesti per l’Asd Rupinaro Sport 2014 in vista del prossimo campionato di Seconda Categoria.




Giocherà con i colori biancocelesti Francesco Longinotti, classe 1995, portiere proveniente dall’Aurora. Oltre ad essere giocatore della prima squadra, agli ordini di mister Maiolino, per la stagione sportiva 2020/2021 Longinotti sarà il nuovo allenatore della compagine femminile del Rupinaro Sport.


Francesco è cresciuto calcisticamente a livello giovanile nel Rivasamba, successivamente ha vestito per tre stagioni la casacca dell’Aurora (Prima Categoria), poi Moneglia (Prima Categoria) e Atletico San Salvatore (Seconda Categoria). Longinotti da allenatore, sempre nel ruolo di secondo, ha seguito per tre anni la Juniores del Rivasamba, con la quale ha vinto un campionato regionale; in seguito ha collaborato con i 2003, 2004 e infine i 2006 dei calafati, con i quali era primo in classifica nell’ultimo campionato regionale sospeso per Covid-19.

Dalla Panchina arriva Marco Rodolo, difensore classe 1988. Marco di ruolo è un centrale difensivo che, all’occorrenza, può giocare anche come laterale destro. Rodolo è cresciuto calcisticamente a livello giovanile nell’Entella e nella Lavagnese; successivamente ha vestito le casacche di Casarza Ligure (Promozione e Prima Categoria), Caperanese (Eccellenza), Val d’Aveto (Prima Categoria), Real Fieschi (Terza categoria con vittoria del campionato), Sestieri (Seconda Categoria con vittoria dei playoff e Prima Categoria) e Panchina.

Arriva in biancoceleste anche Davide Castelvecchio (classe 1988), difensore proveniente dalla Panchina. Davide di ruolo è nato come terzino sinistro, in seguito è passato a fare il centrale di difesa e all’occorrenza può essere impiegato come esterno alto. Castelvecchio è cresciuto calcisticamente a livello giovanile nell’Entella, nel Chiavari VL e nella Lavagnese; successivamente ha vestito le casacche, tra Prima e Seconda Categoria di Sestieri, con la quale ha vinto un playoff con mister Lenzi, Panchina, Leivi, Cogornese, con la quale ha vinto due campionati con mister Goatelli e Padi, Boca Gastaldi e Real Fieschi, con la quale ha vinto un campionato.

Fonte: genova24.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *