Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Scalda i motori la 51esima Verzegnis – Sella Chianzutan

Dopo lo stop forzato del 2020 causa Covid, torna la “Verzegnis-Sella Chianzutan”, classica cronoscalata giunta alla 51esima edizione e organizzata dall’associazione Asd E4RUN.

L’appuntamento con i motori è per il fine settimana: la giornata di venerdì 28 maggio sarà dedicata a verifiche tecniche, riunione dei commissari sportivi e pubblicazione degli ammessi; sabato 29 maggio, invece, si terranno le prove, mentre domenica 30 maggio avrà luogo la gara vera e propria. La manifestazione si svolgerà senza pubblico pertanto è vietato l’accesso al percorso di gara.

AREE RISERVATE. In ottemperanza ai protocolli Covid, a piloti e organizzatori sono state messe a disposizione tre aree con accesso riservato: la zona artigianale, l’area esterna del cimitero e il campo sportivo comunale che saranno continuamente monitorate. Oltre a concorrenti e staff, potranno transitarvi esclusivamente i proprietari delle attività situate nella sola zona artigianale e chi si reca in cimitero. La soluzione di far convergere sulle tre aree partecipanti e auto, implica che le frazioni di Intissans, Marzovalis e Chiacis non saranno interessate dalla sosta di veicoli e dalla presenza, nelle aree pubbliche, di squadre di piloti.

TRANSITI CONSENTITI. Durante la manifestazione incluse le prove e la gara di domenica, potranno raggiungere Intissans, Marzovalis, Chiacis, Dueibis, Pusea e Fuignis solo i residenti o i proprietari di seconde case. Al riguardo, una pattuglia della Polizia, situata all’incrocio di via Ambiesta (fermata Saf – frazione di Chiaicis) provvederà ai necessari controlli.

ANNULLO FILATELICO. Domenica 30 maggio, dalle 9.30 alle 12, nel cortile esterno della scuola materna di Chiaicis, si terrà uno speciale annullo filatelico dedicato alla 51esima edizione della Verzegnis-Sella Chianzutan organizzato da Poste Italiane con la collaborazione del Comune di Verzegnis. Le cartoline, stampate per l’occasione, saranno distribuite gratuitamente: sarà chiesto unicamente il pagamento del bollo (pari a 1,10 euro) senza il quale l’annullo postale non viene apposto.

COLLABORAZIONE. L’amministrazione comunale impegnata al fianco degli organizzatori nelle varie fasi della cronoscalata, chiede alla cittadinanza la massima collaborazione per la riuscita della manifestazione. Eventuali problematiche o disservizi dovranno essere segnalati allo Sportello del Cittadino (0433/2713).

Le ordinanze di chiusura della viabilità saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Verzegnis (www.comune.verzegnis.ud.it).

Fonte: ilfriuli.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *