Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sardo muore a Palma de Maiorca: investito da una macchina della polizia

Un 36enne sardo è morto a Maiorca, nelle Baleari, dopo essere stato travolto da un’auto della Polizia locale.

L’incidente è avvenuto sul Paseo Sagrera di Palma, all’altezza del Consolat de Mar.

Dalle prime ricostruzioni, Mario Decandia – originario della Gallura – era appena uscito dal ristorante in cui lavorava ed era insieme ad altri due colleghi quando, alla fine del lungomare, il gruppetto è stato investito dalla pattuglia che procedeva ad alta velocità per un’emergenza. L’autista – un agente con alle spalle molti anni di servizio – ha perso il controllo del mezzo ed è salito sul marciapiede.

Decandia è morto a causa delle gravi ferite riportate. Da tempo viveva a Palma. Gli altri due feriti sono stati soccorsi e portati in ospedale.

Su quanto accaduto è stata aperta un’indagine.

Oggi pomeriggio gli amici del 36enne, scrivono i media locali, sono tornati sul luogo della tragedia per un omaggio all’uomo.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *