Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Salvini ha usato una pubblicità dei Ringo per la sua propaganda, ma Barilla non c’entra nulla | Flashes

In un’immagine diffusa dall’account Twitter della Lega è stata usata una vecchia pubblicità dei biscotti Ringo. Dopo molte proteste e richieste di chiarimento, Barilla – che produce i Ringo – ha preso le distanze e ha chiarito di non aver autorizzato l’uso del marchio.

Nell’immagine pubblicata dall’account Twitter della Lega sono affiancate una foto del segretario del partito Matteo Salvini che stringe la mano a un uomo nero e il fotogramma di una vecchia pubblicità dei Ringo, in cui un ragazzo nero e un ragazzo bianco si danno il cinque, festeggiando. Anche il messaggio pubblicato con l’immagine – “Uniti si vince” – ricalca lo slogan dei biscotti Ringo “insieme si vince”, che voleva trasmettere un messaggio di unità e amicizia.

pic.twitter.com/JilIsUmDWp

— Lega – Salvini Premier (@LegaSalvini) August 30, 2020

Molti su Twitter si sono chiesti se Barilla avesse approvato quell’uso del marchio “Ringo” e se appoggiasse in qualche modo Salvini e la Lega. Barilla dopo alcune ore ha pubblicato su Twitter un messaggio per spiegare che l’uso del marchio non era stato autorizzato.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *