Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Saluto fascista a Tolmezzo per celebrare la vittoria del candidato di centrodestra


Un gruppo di sostenitori del neoeletto sindaco di Tolmezzo (Udine) Roberto Vicentini, a capo di una coalizione di centrodestra, ha celebrato la vittoria del proprio candidato nel centro del capoluogo carnico brindando, intonando l’inno di Mameli e salutandolo con il braccio teso, il tipico saluto fascista. Altri sostenitori si sono fatti fotografare mentre esibivano in piazza una bandiera dello stato fascista con la scritta “Tolmezzo 2022”. Il video e le foto dei festeggiamenti hanno fatto il giro dei social e hanno suscitato immediati commenti e reazioni.

“Il video e le foto che stanno girando in queste ore riguardo i momenti successivi alla conferma dell’elezione del sindaco di Tolmezzo non possono che lasciare sbigottiti – ha commentato il consigliere regionale capogruppo del Patto per l’Autonomia Massimo Moretuzzo – e crediamo sia necessario che l’amministrazione regionale e, in primis, il presidente della Regione e il vicepresidente del Consiglio regionale che in campagna elettorale hanno espresso il loro sostegno in modo importante alla compagine poi risultata vincente, prendano formalmente le distanze condannando quanto accaduto”. Moretuzzo ha annunciato che depositerà una interrogazione regionale sul caso.

Anche Furio Honsell, consigliere regionale di Open Sinistra Fvg ha commentato l’accaduto, parlando di “gravi immagini” che “inneggiano al fascismo”. “Le inquietanti immagini che stanno circolando sui canali social delle manifestazioni inneggianti al “fascismo” avvenuti durante i festeggiamenti per l’elezione del sindaco a Tolmezzo sono inaccettabili. Gravissimo offendere il gonfalone di una città che è stata insignita a nome di tutta la Carnia della medaglia d’argento al Valor Militare per l’attività partigiana”. L’auspicio è che “il sindaco condanni queste manifestazioni con fermezza”.

Video Facebook Valentina Marega

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.

Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Incendio all’impianto di Malagrotta, i residenti: “Aria irrespirabile, ennesimo disastro ambientale. Ora basta. I bimbi hanno visto il sole oscurarsi”

next

Articolo Successivo

Sicilia, malumori tra i 5 stelle dopo il flop alle amministrative: “Iniziative romane poco trasparenti ci portano a schiantarci”

next

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *