Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Salerno: sequestrato al porto un carico di motori, cruscotti e resti di veicoli

Salerno.  

Erano diretti in Iraq, parte integrante di un carico con 15 motori di autocarri usati, oltre ad un ingente quantitativo di parti di assemblaggio di mezzi pesanti come cruscotti, sportelli, serbatoi e componenti per la sicurezza dei veicoli quali piantoni di sterzo, gruppi frenanti e organi di trasmissione.

I funzionari antifrode dell’Agenzia dogane e monopoli della Campania – su delega della Procura di Salerno – hanno coordinato la distruzione e smaltimento dei rifiuti pericolosi sequestrati tempo fa al porto di Salerno.

Gli scarti dei veicoli erano considerati particolarmente pericolosi perché sia i motori che le parti disassemblate erano ancora impregnate di oli e lubrificanti percolanrti, altamente inquinanti.

La ditta esportatrice – così come ricostruito dall’ufficio antifrode delle Dogane – aveva presentata una dichiarazione di avvenuta bonifica che si è rivelata falsa.

Fonte: ottopagine.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *