Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sajid Sadpara ritorna in Pakistan | MountainBlogMountainBlog | The Outdoor Lifestyle Journal

Sajid Ali Sadpara, K2 Sperone degi Abruzzi, luglio 2021. Foto: Elia Saikaly/facebook

Aggiornamento Flash

Sajid Ali Sadpara, evacuato dalla regione dell’Everest per problemi di salute e ricoverato in ospedale a Kathmandu (Nepal), nei prossimi giorni rientrerà in Pakistan.

Lo ha reso noto lo stesso Sajid con un twitter pubblicato ieri 24 novembre. Il giovane alpinista, su consiglio medico, ha deciso di posticipare la sua spedizione al Manaslu,  “i medici mi hanno consigliato un po’ di riposo – precisa – tornerò con una nuova avventura.”

Ricordiamo che alla fine di quest’anno, Sajid avrebbe dovuto partecipazione alla spedizione invernale al Manaslu di Álex Txikon e Simone Moro, in omaggio alla memoria di suo padre Muhammad Ali, che condivise la prima invernale al Nanga Parbat con il basco e l’italiano.

Il suo arrivo in Pakistan è previsto per domenica 28 novembre 2021.

Fonte: mountainblog.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *