Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sagre in Toscana, la guida per il weekend

Firenze, 3 agosto 2022 – Siamo nel pieno dell’estate e le  sagre  sono fra gli appuntamenti più ricercati per passare una serata alla ricerca di sapori della tradizione e feste che sono ormai un punto di riferimento per turisti, villeggianti e residenti. Ecco una guida al fine settimana provincia per provincia con una selezione dei migliori appuntamenti in Toscana .

Al campo sportivo di viale Diaz a  Monte San Savino  c’è la sagra dei pici, aperta fino al 7 agosto. Ci sono anche la pizzeria, i giochi per bambini, il ballo con musica dal vivo. 

A Montecchio di  Cortona  la sagra del piccione dura fino a domenica 7 agosto. Aperto tutte le sere, ma il piccione sarà servito solo da venerdì a domenica. Tutte le sere gara di briscola. Appuntamento al campo sportivo Viti.

Dal 7 al 10 agosto a  Bibbiena , nella frazione di Partina, si tiene la sagra del raviolo, la sagra apre alle 18,30.

La sagra della bistecca di Galleno  (Fucecchio) è un evergreen: la 51esima edizione si tiene al campo sportivo tutte le sere dalle 20 fino al 15 agosto, ingresso a offerta fino a esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria al 340.9553758. Tutte le sere dalle 21,30 musica dal vivo per il ballo.

Sagra del tortello a  Sagginale  (Borgo San Lorenzo) dal 6 al 15 agosto, la sera a cena e la domenica e il 15 anche a pranzo.

Vicchio  per tutto agosto dal giovedì alla domenica appuntamento con la festa della ficattola e del cinghiale al Lago Viola. Non mancano i tortelli di patate del Mugello. Il sabato sera c’è anche il piano bar. Sabato, domenica e festivi aperta anche a pranzo. Prenotazioni al 350.1933619 o al 366.1500599.

Domenica 7 agosto a Crespino del Lamone ( Marradi)  sagra della piadina fritta: per tutto il giorno si potrà gustare una specialità di chiara influenza romagnola.

A Sant’Amato, frazione di Vinci , si tiene da venerdì a domenica S. Amato a tavola, con prodotti tipici di S. Amato e del Montalbano. Dopo cena si balla.  

Fino al 5 agosto nella pinetina zona Palazzi Rossi a Follonica  si tiene la sagra del tortello e della tagliatella, apertura alle 19,30.  

Dal 6 al 12 agosto “secondo tempo” della sagra del picio, della donzella e della rostinciana sempre a  Follonica  in via Litoranea, zona Palazzi Rossi, tutte le sere dalle 19,30.

Da venerdì a domenica a  Scansano  si tiene la sagra della lasagna, la sera dalle 19 e la domenica anche a pranzo dalle 12,30, nella frazione di Pancole. 

Si tiene a  Orbetello  la sagra del moscardino e del polpetto, in via Cala di Forno a Talamone, da giovedì a domenica. Aperta la sera a cena, a seguire musica dal vivo.

La festa maremmana di  Gavorrano  si tiene da giovedì a domenica al parco della Casa del Popolo. Dalle 19,30 stand aperti, poi si balla.

Sagra della bruschetta a  Capalbio , dal 6 al 14 agosto in località Giardino, strada pedemontana al km 3,200. Non manca la carne alla brace. Apertura stand alle 19,30. 

A Sassofortino ( Roccastrada ) la sagra del maccherone si tiene dal 5 all’8 e dal 12 al 15 agosto nel parco della Fonte di Vandro, aperta dalle 19,30, la domenica e a ferragosto anche a pranzo.

Sant’Andrea al Civilesco ( Magliano in Toscana)  ospita dal fino al 5 agosto e poi dal dal 9 al 18 la sagra del baccalà. 

Dal 4 al 7 e dall’11 al 15 agosto a Collesalvetti  si tiene la sagra del cinghiale, nella frazione di Colognole. Si mangia dalle 19,30.

A Gabbro  (Rosignano Marittimo) venerdì, sabato e domenica si tiene la 23esima sagra del cinghiale; apre alle 19, a seguire musica dal vivo, ballo e spettacoli.

A Donoratico  la sagra del tortello dal 3 al 7 agosto si tiene la sera al patrco delle Sughere dalle 19 con prenotazione al 338.1358449. Non manca la bistecca alla maremmana.

Sagra del pesce a  Piombino , nei giardini dell’ex asilo Pro Patria in viale del Popolo 23, dal 7 al 13 agosto: dalle 17 frati, zonzelle e bomboloni, dalle 19 ,30 apre il ristorante. Venerdì 12 serata speciale con il maxi fritto.

Nella frazione di Aquilea,  zona Ponte a Moriano, da venerdì a domenica e poi dal 12 al 15 agosto si tiene la sagra della zuppa, a partire dalle 19.

Da venerdì a domenica tordelli, grigliata e prodotti tipici lucchesi alla sagra de La Corte in piazza del Mercato a Marlia , dopo cena si balla. 

A Spianate  (Altopascio)  la sagra della polenda a palle si tiene fino al 15 agosto dalle 19,30. Prenotazioni al 334.7901020.

Sabato e domenica a Le Prade Garfagnine ( Fosciandora ) si tiene la festa dei pastori. Sabato apericena, domenica pranzo.

Barga  ospita la sagra del pesce e delle patate, dal 4 al 16 agosto allo stadio comunale.  Aperto dalle 19,30. Per l’asporto di questo speciale fish&chips telefono 375.7912097.

Fino a domenica 7 a Lido di Camaiore  si tiene  Il Gusto fa Festa , tutte le sere dalle 19 al parco della Fratellanza, organizza la Misericordia. Stand con specialità varie, ovviamente non manca il pesce.

Nel centro storico di Cascio a Molazzana  appuntamento con la sagra delle crisciolette da venerdì a domenica. Tutte le sere degustazioni, bomboloni e musica dal vivo.

A Querceta di  Seravezza  da giovedì a domenica la sagra dell’Ardore, al Marzocchino in via Alpi Apuane. Tutte le sere ballo co orchestra e tombolone; prima si mangia con le specialità della cucina versiliese.  Aperta dalle 20. 

Come ogni anno Bozzano  ospita la sagra della pupporina e del tordello, fino al 15 agosto. Dopo cena musica dal vivo e tombolone.

A Farnocchia  (Stazzema) torna la sagra del magnifico tordello, nei giorni 6, 7, 13, 1 e 15 agosto a partire dalle 19.

La cucina tipica massese protagonista alla festa del Burbughjon che si tiene in via degli Oliveti (vicino allo stadio) a  Massa , da venerdì 5 a domenica 7 agosto.  Aperta dalle 20 alle 23.

Imperdibile la sagra del panigaccio di  Podenzana , dal 4 al 7 e dal 12 al 16 agosto al parco del Gaggio a partire dalle 19.

Sabato e domenica appuntamento con la sagra della focaccina a  Licciana Nardi , nella frazione di Amola, sabato a cena e domenica anche a pranzo.

La sagra della focaccetta anima il lago Fario di Soliera ( Fivizzano ) da venerdì a domenica. La sera musica e karaoke.

Solo domenica 7 la sagra della torta a  Fosdinovo , info e prenotazioni al 370.3726927.

Dal 4 al 28 agosto ogni gioved’, venerdì, sabato e domenica si tiene a  San Miniato , al padiglione del circolo Arci in località La Serra, la sagra del cunigliolo fritto, aperta a cena (anche a ferragosto). Prenotazioni al 339.1639542.

Festa della grigliata e sgabei sotto le stelle a  Bientina  da venerdì a domenica al parco delle Sughere in località Quattro Strade. Dopo la cena musica dal vivo. Prenotazioni al 347.1836171. Apertura stand alle 19,30.

A Zambra  (Cascina) dal 3 al 7 agosto la sagra Be’ mi tempi, con la brace sempre accesa, le specialità di pesce compreso il cacciucco, la pizzeria. Si può prenotare al 389.8578007. A seguire non manca la musica.  

Sabato e domenica a  Villa Campanile  gran finale della Festa del contadino-antipasto genuino, stand aperti dalle 19,30. Ampia pista da ballo.

A Cascine di Buti  da venerdì a domenica la sagra del fungo porcino si tiene la sera nella zona sportiva, a seguire si balla.

La casa del popolo di Campo ( San Giuliano Terme ) in via Toniolo 123 ospita la sagra degli schiaffoni (tipica pasta fatta a mano) dal 5 al 15 agosto, non mancano brace e bomboloni.

Venerdì 5 agosto a Prataccio , frazione di San Marcello Piteglio, appuntamento con  Aiale Sotto le Stelle , specialità locali, cinghiale e tanto altro a partire dalle 20 . Prima però si può fare asporto e dalle 16,30 ci saranno i mercatini. Dopo cena musica dal vivo e da ballo.

A Piteglio  sabato 6 agosto  Saperi e Sapori , festa dei sapori tipici, si parte alle 17.

L’ultimo avamposto della provincia di Prato, sull’Appennino, ospita la sagra del cinghiale: appuntamento a  Montepiano  (Vernio) al parco del Poggetto, sabato 6 e domenica 7 agosto. Sabato cena dalle 19, domenica anche pranzo dalle 11 con la polenta.

Sabato e domenica a  Castiglione d’Orcia  la sagra del crostino e dei pici fatti a mano, la sera a cena e la domenica anche a pranzo. Dopo cena si balla.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *