Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Rugby Top 12 – Il Viadana ha riacceso i motori

VIADANA Il responsabile della preparazione atletica del Rugby Viadana, Santiago Monzon, fa il punto della situazione a conclusione della prima settimana di lavoro pre-stagionale allo stadio Luigi Zaffanella, occasione per cominciare a creare il giusto amalgama di gruppo tra i giocatori confermati e i nuovi innesti.
«Per la prima settimana – spiega Monzon – abbiamo lavorato sulla parte atletico-fisica in modo da verificare le condizioni dei giocatori dopo questo lungo stop. Da lunedì a venerdì abbiamo lavorato sulla livellazione del gruppo e sabato abbiamo finito con un lavoro prima di recupero e poi di ricreazione in piscina a Viadana».
La prossima settimana sarà dedicata ai test fisici e aerobici. Si valuterà, insieme con un fisioterapista, movimenti, flessibilità e forza. E’ quindi un momento importante della stagione, nel quale tutti i giocatori saranno testati individualmente per definire i gruppi di lavoro della programmazione stagionale.
«L’obiettivo – spiega ancora Monzon – fino a quando arriverà il coach German Fernandez, sarà aumentare la capacità aerobica e i livelli di forza, sempre puntando al miglioramento dello stato fisico per affrontare la stagione 2020/21. Le rilevazioni avranno lo scopo di personalizzare la preparazione del lavoro fisico di ogni atleta, in modo da sviluppare al meglio la loro performance durante la stagione».

Articolo PrecedenteCalcio Seconda Categoria – La Robur scalda i motori. In arrivo Pasquali

Fonte: vocedimantova.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *