Viva Italia

Informazione libera e indipendente

“Rubati quattro motori marini in pochi mesi al Club nautico Capodimonte”


Cronaca – Il presidente Francesco Gerunzi denuncia: “Valore complessivo di circa 15mila euro. Ci rammarica l’accanimento contro il nostro circolo”

Condividi la notizia:

Capodimonte – Riceviamo e pubblichiamo – Ancora un furto presso l’associazione sportiva dilettantistica “Club Nautico Capodimonte” (VT).


Club nautico Capodimonte

Club nautico Capodimonte


Il CNC ha subìto, a febbraio, il furto di due motori marini fuoribordo dei gommoni che il Club utilizza per prestare assistenza in acqua, ed ora, dei due motori da poco sostituiti, per un valore complessivo di circa 15mila euro.

Il furto, così come quello precedentemente subito, è stato prontamente denunciato alle forze dell’ordine, che sin da subito si sono attivate con le indagini e per questo le ringraziamo.

Quello che più ci rammarica in tale vicenda è l’accanimento contro il nostro circolo.

Siamo infatti un’associazione sportiva dilettantistica senza scopo di lucro che, da oltre 50 anni, avvicina e accoglie sulle rive del lago di Bolsena – nello splendido paese di Capodimonte – numerose persone, tra adulti e bambini, anche con disabilità, che praticano con noi lo sport della vela.

Ci teniamo a precisare che utilizziamo i gommoni al solo fine di seguire in acqua i nostri ragazzi e per prestare assistenza a tutti coloro che scelgono il nostro Club per veleggiare, allenarsi e regatare, fornendo aiuto, a prescindere, a tutti coloro che dovessero avere difficoltà in acqua.

Lo facciamo con passione e ci mettiamo il cuore.

Tuttavia il danno nuovamente subito ci mette ora in gravi difficoltà, soprattutto con la bella stagione alle porte. Numerose sono le attività in programma già a far data dal mese di maggio, che vedrà, tra l’altro, la partecipazione al nostro Club di circa 700 studenti, per poi proseguire tra regate e allenamenti.

Siamo certi che riusciremo comunque a svolgere il tutto, garantendo la dovuta sicurezza in acqua e con la stessa dedizione di sempre. Di certo non ci faremo scoraggiare da quanto accaduto, ma volevamo segnalare questo gesto, a dir poco vergognoso!

Francesco Gerunzi
Presidente Club Nautico Capodimonte A.s.d
Il consiglio direttivo

Condividi la notizia:

30 aprile, 2022

Fonte: tusciaweb.eu

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *