Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Roma, «Padel e salute»: visite mediche gratuite e sport per tutto il fine settimana

di Diana Romersi

L’appuntamento organizzato da Sapienza, Policlinico Umberto I e «Capire per prevenire» porta al circolo della Sapienza Tor di Quinto (via Fornaci di Tor di Quinto 64) le eccellenze mediche e chirurgiche del Policlinico

Visite mediche gratuite e sport per tutto il fine settimana. Torna «Padel e salute», l’appuntamento organizzato da università Sapienza, Policlinico Umberto I e associazione culturale «Capire per prevenire». Alla sua terza edizione, l’incontro con la prevenzione medica porta al circolo della Sapienza Tor di Quinto (via Fornaci di Tor di Quinto 64) le eccellenze mediche e chirurgiche del Policlinico di viale Regina Elena. Dichiara il Prof. Stefano Arcieri, chirurgo generale di Sapienza Università di Roma – Azienda Universitario-Ospedaliera Policlinico Umberto I di Roma, coordinatore medico-scientifico dell’evento, che «Padel e Salute» è «L’occasione per riavvicinare le persone al mondo della salute e del benessere, perché la prevenzione è la medicina più efficace. Poter agire sulle malattie in una fase precoce vuol dire avere un tasso di guarigione pari al 90%. Dopo questi ultimi anni, segnati da criticità internazionali che hanno coinvolto tutto il settore sanitario, è il momento di tornare ad aver fiducia. Lo facciamo mediante questa campagna di sensibilizzazione alla prevenzione medica».

Nel villaggio allestito con una tensostruttura di 400 metri quadrati i cittadini potranno ricevere un consulto specialistico su diverse patologie: chirurgia generale, dermatologia, senologia, odontostomatologia, endocrinologia e andrologia, cardiologia, fisiatria, otorinolaringoiatria, proctologia, pediatria, nutrizione clinica e urologia. Il servizio sarà attivo il 18 giugno dalle 9 alle 18 e il 19 giugno dalle 9 alle 13. Oltre a medici e chirurghi impegnati nella prevenzione, per la parte sportiva: Juvenia Sporting C scenderanno in campo i migliori giocatori dei circoli partecipantilub, Pala Loca Padel Club, Villa Pamphili Padel Club, Nuovo Tuscolo Sporting Club, The Box Padel Hall, Scuola Padel Viterbo, Padel Club Rieti, ASD Padel Santa Rufina-Rieti e Padel Oasi Sporting Club.

Un ricco programma per il weekend che si concluderà con i tornei «Padel e salute», sfide amatoriali e dj set con musica dal vivo. Il villaggio della salute è patrocinato gratuitamente dall’azienda ospedaliero-universitaria Policlinico Umberto I, università di Roma Sapienza, Sapienza Sport, Fondazione Roma Sapienza, Sport e salute, Coni Lazio, Padel Fit, Croce Rossa italiana, Omceo (Ordine dei medici-chirurghi e degli odontoiatri della Provincia di Roma), Regione Lazio, Comune di Roma e Aipd (Associazione italiana persone down).

Commenta Mariastella Giorlandino, amministratrice di rete Artemisia Lab: «È fondamentale organizzare iniziative concrete di prevenzione sanitaria sul territorio, andando incontro ai cittadini. L’adesione di Artemisia Lab a “Padel e salute”, del Policlinico Umberto I, rientra fra gli impegni orientati a offrire, in maniera sistematica, nuove opportunità di controllo e tutela della salute, in modalità agevolata e accessibile, nell’interesse del singolo e della collettività, nonché a supporto del sistema sanitario locale e nazionale, soprattutto in considerazione del numero di screening saltati durante la pandemia, della necessità di abbattere le lunghe liste di attesa e favorire percorsi clinici efficaci ed efficienti». Precisa: «La nostra rete è strutturata capillarmente su tutto il territorio romano e laziale, e garantisce operatività sanitaria globale sette giorni su sette, per tutto l’anno, anche ad agosto e Ferragosto».

18 giugno 2022 (modifica il 18 giugno 2022 | 18:00)

Fonte: roma.corriere.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *