Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Roma Lido, l’intera tratta è bloccata: danni alla linea aerea. Navette prese d’assalto

La Roma Lido è ferma. Bloccata su tutta la linea. Una realtà da incubo quella in cui si sono ritrovati, per l’ennesima volta, i pendolari che – speranzosi – nella mattinata di giovedì 9 dicembre volevano solamente raggiungere il loro posto di lavoro in orario oppure arrivare in tempo per la lezione a scuola o all’università.

E invece no. Così come il 3 dicembre scorso, data dell’ultimo guasto, la tratta si è fermata. Niente treni dalle 6:30 tra Ostia e Magliana in entrambi i sensi di marcia, e migliaia di pendolari costretti ad affidarsi al bussolotto della sorte, sperando di trovare qualche autobus sostitutivo che – ingolfando la via Ostiense – è stato attivato da Atac per coprire il disastro, prolungando di fatto il percorso dei bus della linea RL4, ossia i bus che già coprono la tratta tra Colombo e Lido Centro.

Una toppa che, come spesso accade, è peggio del buco con mezzi strapieni e pendolari inscatolati come filetti di sgombro. Questo nel migliore di casi perché, dalle 6:30 fino alle 8 – in pieno orario di punta – trovare una navetta (piena o vuota) è stata già di per se un’impresa, tanto che a sorvegliare la situazione nelle stazioni che accolgono piu utenti, è dovuta intervenire anche la polizia di Stato.

Ma cosa è successo? Atac sui suoi canali ufficiali si trincera dietro il classico “guasto tecnico”. Secondo quanto apprende RomaToday, invece, il problema riguarda la linea aerea, caduta all’altezza della stazione di Acilia con il treno che, frenando improvvisamente, ha anche causato un principio di incendio per lo sfregamento del convoglio sui binari, tanto che i macchinisti hanno dovuto utilizzare gli estintori per evitare ulteriori guai. 

Anche Sara, che era a bordo, conferma: “Il treno è ripartito dopo 2 minuti lasciando giu chi si è affrettato a uscire. Abbiamo sentito una forte puzza di bruciato”. In tanti, per un’altra mattinata al limite, si sono sfogati anche sui social. “Non è passata neanche una navetta da quando c’è stato l’avviso del guasto (sono a Lido Nord), potete dare maggiori informazioni? Tipo: Esistono?”, scrive Alessia. “Poco fa passate ora due navette stracolme che non si sono fermate – ha scritto Francesca sul gruppo dei pendolari – Alle 7:12 finalmente una navetta che effettua la fermata è arrivata, stracolma ovviamente”.

roma lido1-3-6

acilia-46-3Roma Lido-6

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *