Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Roku: home entertainment sugli scudi con i nuovi Roku Ultra e Streambar

Roku, brand americano noto per i suoi lettori multimediali, nelle scorse ore, ha annunciato un roster di prodotti per l‘home entertainment, tra cui il set-top-box Roku Ultra, animato dal nuovo Roku OS 9.4, e la soundbar Streambar, con commercializzazione iniziale negli USA. sebbene non sia da scartare l’arrivo anche in Italia (come accaduto in passato grazie a Now TV). 

Roku Ultra, simile per design al vecchio modello, con form factor quasi a saponetta, è animato da un processore quadcore: all’interno, il chip per il Wi-Fi (comunque presente la porta RJ45 per l’internet cablato) è stato migliorato onde ottenere una copertura estesa del 50% e, in più, è supportato anche il Bluetooth. In termini di qualità audio, il mediabox, anche fornito di USB, propone il Dolby Atmos mentre, sul versante della qualità visiva, è supportata la risoluzione 4K con HDR e codec AV1 (di crescente popolarità). Il controllo del Roku Ultra, prezzato a 99 dollari, avviene mediante un telecomando, con tasti personalizzabili, microfono per Assistant e Alexa (con Siri resa disponibile dal supporto all’HomeKit), ingresso da 3.5 mm per le cuffie (sì da ascoltare l’audio in privato senza disturbare), oltre alle immancabili key per volume e accensione.

Animato, dopo il prossimo update, dal nuovo sistema operativo Roku OS 9.4, il Roku Ultra disporrà anche del supporto all’AirPlay 2, per lo streaming da Mac, iPhone e iPad, di oltre 115 canali gratuiti nella Home, alla sezione Live TV e, dulcis in fundo, dell’audio multi-canale per bilanciare il volume degli altoparlanti stereofonici con quello di una soundbar compatibile.

A tal proposito, il brand a stelle e strisce ha presentato anche la versione compattata della passata Roku Smart Soundbar (91 cm) che, ora in veste di Streambar (35 cm di larghezza), è un prodotto 2-in-1.

In quanto tale, il nuovo device non solo migliora l’audio della TV, in ragione dei 4 speaker e della possibilità di creare un sistema a 5.1 canali in coppia con gli altoparlanti senza fili del brand e del suo Roku Wireless Subwoofer, ma gli conferisce anche funzionalità smart, visto che contiene l’hardware di una chiavetta Streaming Stick Plus, con conseguente controllo via Alexa/Assistant, supporto al 4K HDR e, presto, a HomeKit e AirPlay 2. Il prezzo, in questo caso, è di 130 dollari, comprensivi di un array tecnico che dà diritto anche alle connettività Bluetooth, USB, HDMI, e a un ingresso digitale ottico

Fonte: news.fidelityhouse.eu

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *