Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Riscaldamenti, prima al via Trento, a Roma dall’8 novembre

 Da Venezia a Palermo cambiano date e orari di accensione dei riscaldamenti. Il nuovo ‘Piano nazionale di contenimento dei consumi energetici’, con cui il governo mira a mitigare gli effetti sulla bolletta della guerra in Ucraina ha deciso uno slittamento in avanti per l’inizio della stagione e ha anticipato la data di chiusura dei termosifoni. Il criterio è quello dettato dalle diverse ‘zone climatiche’ in cui è divisa l’Italia, che si basa, tra l’altro, sull’altitudine a cui si trovano i vari comuni.
    Così, sulle piste da sci di San Candido (Bolzano) o tra le boutique di Livigno (Sondrio) si potranno tenere i termosifoni accesi a piacimento. Mentre davanti ai mari di Capri, delle Isole Tremiti e dell’Elba il limite sarà di 5 ore, per il periodo tra l’8 dicembre al 23 marzo. Accensione rimandata a fine ottobre nella nota località di Laglio, sul lago di Como, per 13 ore. Invece sulla costa salentina sono previste 9 ore, dal 22 novembre.
    Il periodo di accensione non varia però solo da città a città.
    Emblematico è il caso di Trento: chi abita nella parte bassa dovrà sottostare alle stesse regole di Milano, Torino o Bologna, mentre nella parte alta non ci sono limitazioni. A Roma, via ai termosifoni, l’8 novembre.
    CITTA’ ACCENSIONE SPEGNIMENTO ORARIO GIORNALIERO

Trento Nessun limite Nessun limite Belluno Nessun limite Nessun limite Cuneo Nessun limite Nessun limite Milano 22 ottobre 7 aprile 13 ore Torino 22 ottobre 7 aprile 13 ore Venezia 22 ottobre 7 aprile 13 ore Aosta 22 ottobre 7 aprile 13 ore Trieste 22 ottobre 7 aprile 13 ore Bologna 22 ottobre 7 aprile 13 ore L’Aquila 22 ottobre 7 aprile 13 ore Perugia 22 ottobre 7 aprile 13 ore Genova 8 novembre 7 aprile 11 ore Firenze 8 novembre 7 aprile 11 ore Potenza 8 novembre 7 aprile 11 ore Roma 8 novembre 7 aprile 11 ore Ancona 8 novembre 7 aprile 11 ore Campobasso 8 novembre 7 aprile 11 ore Pescara 8 novembre 7 aprile 11 ore Potenza 8 novembre 7 aprile 11 ore Napoli 22 novembre 23 marzo 9 ore Bari 22 novembre 23 marzo 9 ore Catanzaro 22 novembre 23 marzo 9 ore Cagliari 22 novembre 23 marzo 9 ore Palermo 8 dicembre 23 marzo 7 ore Lampedusa 8 dicembre 23 marzo 5 ore 
   

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *