Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Riposo finito: Dalla Porta scalda i motori In Inghilterra vuole tornare a fare punti

“La pausa è finita, non vedo l’ora di tornare in pista”. Lorenzo Dalla Porta (nella foto) appare particolarmente carico in vista del Gran Premio d’Inghilterra fissato per il prossimo fine settimana. Sarà la prima corsa del Motomondiale da oltre un mese a questa parte, su un tracciato che gli evoca dolci ricordi: nel 2019, l’anno in cui si laureò campione del mondo Moto3, si piazzò terzo. E per quanto concerne la Moto2, ha anche la possibilità di chiudere il cerchio apertosi 12 mesi fa, quando la spalla dolorante lo indusse a rinunciare alla sfida. Ecco perché dopo il Gp d’Olanda dello scorso giugno, il pilota montemurlese ha sfruttato le settimane di stop agonistico per cercare di recuperare in via definitiva dall’infortunio che continua a tormentarlo. La buona notizia è che ha già eguagliato a metà stagione il bottino di 10 punti ottenuto in tutta la scorsa annata, issandosi sino alla ventiduesima piazza della classifica piloti. Ma si tratta di un punteggio da implementare ad ogni costo sfruttando le occasioni che le prossime corse presenteranno. Partendo proprio dalla tappa inglese di Silverstone: Dalla Porta tornerà in sella alla sua Kalex Italtrans fra due giorni, per le prime sessioni di prove libere che si terranno alle 9.55. E sabato attorno alle 16 inizieranno le qualifiche, che disegneranno la griglia di partenza della gara che scatterà domenica alle 15.30. L’obiettivo? Tornare in zona punti. “Ho sofferto molto nell’ultima gara: in due curve non riuscivo a piegare la moto per il dolore alla spalla. Guardiamo avanti con l’obiettivo di ottenere i risultati che ci eravamo prefissati”.

Fonte: lanazione.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *