Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Ricci all’ExpoLevante di Bari: “Cultura e motori, gli elementi identitari del nostro territorio”

Ricci all’ExpoLevante di Bari 1′ di lettura 23/04/2022 – Cultura e motori. Un binomio indissolubile che si inserisce anche nelle strategie di Pesaro 2024. Ospite del padiglione auto e moto storiche all’ExpoLevante di Bari, con Asi ed i Club Federati, il sindaco Matteo Ricci presenta il Museo Nazionale della Motocicletta «unicum mondiale che prenderà forma all’Ex Tribunale».

Pesaro, Terra di Piloti e Motori, «vede nei veicoli storici un importante volano per il turismo e continua ad investire in questa direzione, perché crediamo fortemente che sia un tratto identitario del nostro territorio e per questo vogliamo che diventi sempre più elemento di attrazione.

La nostra città ha alle spalle una lunga tradizione legata alle due e quattro ruote. Ha visto nascere la Benelli, storico marchio pesarese conosciuto in tutto il mondo, che ha da poco compiuto 110 anni. Poi i piloti, i tantissimi collezionisti e appassionati.

Gli ultimi due anni sono stati decisivi per la Terra di Piloti e Motori. Siamo riusciti a chiudere due grandi operazioni per la città, grazie al sostegno di Asi Pesaro, Asi Nazionale e all’intervento del Ministero dei Beni e Attività Culturali. La realizzazione del Museo Nazionale della Motocicletta, un unicum mondiale che prenderà forma all’Ex Tribunale, che tra le altre cose ospiterà la collezione Morbidelli, un patrimonio incredibile che Pesaro ha rischiato di perdere. Attorno ai motori abbiamo avuto una grande storia, ma sicuramente avremo anche un grande futuro», ha concluso Ricci.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie). 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su “unisciti”

Fonte: viverepesaro.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *