Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Resti umani nella diga Garcia: ‘Potrebbero essere dei Maiorana’

PALERMO – A fine novembre, ma la notizia è stata resa nota solo ora, sono affiorati dalle acque della diga Garcia, in territorio di Contessa Entellina (Pa) il cui livello si era abbassato per le scarse precipitazioni, i resti di due persone con accanto una corda e un cubo di cemento. Secondo gli investigatori, che stanno cercando di risalire all’identità dei due, sarebbero sul fondo della diga da 10 anni. Non è stato possibile ancora accertarne il sesso né l’età: il Ris dei carabinieri sta provando a estrarre il dna dalle ossa per confrontarlo con quello di persone scomparse negli ultimi anni. La notizia è stata riportata dall’edizione locale de La Repubblica secondo la quale gli inquirenti avrebbero l’intenzione di raffrontare il codice genetico dei resti con quello degli imprenditori Antionio e Stefano Maiorana, padre e figlio scomparsi dal cantiere edile di Isola delle Femmine in cui stavano realizzando degli immobili, nel 2007. (ANSA).

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *