Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Respawn Entertainment e Oculus Studios Sono Le Prime Software House vincitrici di un Oscar – Naturalborngamers.it

Cinema e videogame si muovo su binari paralleli trovando spesso dei punti di contatto. Dopo anni in cui i lungometraggi erano fonte d’ispirazione per l’universo videoludico, abbiamo assistito ad un netto cambio di tendenza, con un aumento esponenziale di prodotti ispirati dal nostro passatempo preferito. Respawn Entertainment e Oculus Studios sono state protagoniste alla novantresima edizione della notte degli Oscar, diventando le prime software house a vincere una statuetta. Il premio è stato assegnato per “Colette”, considerato dalla giuria come il migliore “documentario breve” della stagione cinematografica.

Il cortometraggio è stato realizzato come parte integrante del titolo in realtà virtuale Medal of Honor: Above and Beyond e raccoglie le testimonianze di alcuni dei protagonisti della sanguinosa battaglia avvenuta in territorio francese durante la seconda guerra mondiale. I racconti dei soldati ultra novantenni sono il fulcro dell’opera e hanno sempre costituito una fonte d’ispirazione per la celebre saga videoludica. “Colette” ha il merito di mostrare il lato più “umano” del conflitto, basando la sua narrazione sui ricordi più intensi ed emozionanti dei sopravvissuti. Nell’attesa di scoprire la data di rilascio della versione italiana del documentario, vi ricordiamo che Medal of Honor: Above and Beyond è disponibile sui visori Oculus Rift e Oculus Quest 2.





Fonte: naturalborngamers.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *