Viva Italia

Informazione libera e indipendente

RBR Rimini dalla parte delle giovanili: “Non togliere lo sport ai nostri bimbi”

L’appello accorato di queste ore sta circolando tra le società di basket italiane contro le scelte paventate verso gli sport da contatto

Sport Rimini | 16:34 – 12 Ottobre 2020 RBR Rimini dalla parte delle giovanili: "Non togliere lo sport ai nostri bimbi"

È un appello accorato quello che il RivieraBanca Basket Rimini ha inviato lunedì pomeriggio al ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, al presidente del Coni Giovanni Malagò, al presidente della Fip Gianni Petrucci, al presidente della Lega nazionale pallacanestro Pietro Basciano e al presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini. L’oggetto della comunicazione che è stata condivisa molto velocemente tra varie società sportive di tutta Italia è ben intuibile, visto che il nuovo Dpcm in arrivo nei prossimi giorni potrebbe restringere ulteriormente il campo d’azione per gli sport di contatto, incluso il basket.

«Non togliere lo sport ai nostri bimbi. Dietro alle nostre società infatti esistono attività giovanili che sono il vero motore che ci fa andare avanti da anni e ci danno gli stimoli per fare i sacrifici che facciamo. Vi preghiamo, come genitori/zii/nonni, come persone, di non fermare le giovanili perché sarebbe l’ennesimo dramma psicologico che faremmo vivere ai nostri ragazzi/e che sono allo stremo delle forze mentali, che vanno a scuola in condizioni difficili, che perderebbero l’ennesimo anno di campionato, di crescita tecnica, di crescita fisica, di sana maturazione, rischiando anche di perdere intere generazioni di giocatori pro-futuro. Vi invitiamo a fare tutto il possibile per pensare a un modo per non fare allontanare i nostri giovani dal nostro sport e dallo sport in generale. Aiutiamo i giovani, facciamoli sognare».

Fonte: altarimini.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *