Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Quirinale, ad Astutillo Malgioglio un’onorificenza per l’impegno civile

La Juventus guarda con apprensione al Sudamerica per le condizioni di Paulo Dybala e Rodrigo Bentancur. I due calciatori bianconeri si sono sfidati nel match di qualificazione ai Mondiali 2022 tra Uruguay e Argentina, ma il loro incontro è finito anzitempo per dei problemi fisici. Il primo a uscire dal campo è stato Dybala, costretto ad alzare bandiera bianca alla fine del primo tempo a causa di un fastidio muscolare. È stato sostituito al 76° minuto, invece, Rodrigo Bentancur. Il centrocampista uruguaiano ha lasciato il terreno di gioco a causa di una botta al ginocchio sinistro, rimediata nel tentativo (riuscito) di fermare Correa. Le loro condizioni saranno valutate nelle prossime ore dai rispettivi staff medici nazionali, con la Juventus che guarda con attenzione visto che alla ripresa del campionato ci sarà il match contro la Lazio.

Argentina, il Mondiale si avvicina

leggi anche Il Brasile vince e vola in Qatar, Lapadula in gol

Eppure la partita era iniziata nel migliore dei modi per Dybala, autore dopo sette minuti dell’assist per il gol di Di Maria che ha battuto Muslera con un pregevole tiro a giro all’incrocio dei pali. Una vittoria di misura per l’Argentina, al dodicesimo risultato utile consecutivo, che adesso vede vicina la qualificazione a Qatar 2022. Si complica, invece, il cammino dell’Uruguay di Oscar Tabarez, alla terza sconfitta di fila, scivolato fuori dalle prime cinque posizioni.

URUGUAY-ARGENTINA 0-1

7′ Di Maria

URUGUAY (4-1-4-1): Muslera; Caceres, Gimenez, Godin, Piquerez; Torreira; Nandez (81′ Gorriaran), Vecino (64′ Alvarez), Bentancur (76′ Arambarri), Rodriguez (46′ Torres); Suarez. All.: Tabarez

ARGENTINA (4-3-3): Martinez; Molina, Romero, Otamendi, Acuna; De Paul (81′ Palacios), G. Rodriguez, Lo Celso (76′ Messi); Di Maria, Lautaro (55′ Gomez), Dybala (46′ Correa). All.: Scaloni

ARBITRO: Alexis Herrera (Venezuela)

AMMONITI: Dybala (A), Caceres (U)

Fonte: sport.sky.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *