Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Qualità della vita 2022: queste sono le città italiane in cui si vive meglio (e nessuna si trova al Sud)

Nel 2022 Trento si conferma la migliore città per la sua qualità della vita, seguita da un’altra località del Trentino-Alto Adige. Maglia nera, anzi nerissima, per il Sud e le Isole

Torna puntuale l’attesa classifica relativa alla qualità della vita nel nostro Paese. La fotografia che emerge dalla 24esima edizione del report,  realizzato dal quotidiano economico e giuridico Italia Oggi e dall’Università La Sapienza di Roma, è quella di un’Italia sempre più spaccata in due.

“L’attuale versione dell’indagine indica che gli effetti della pandemia sono terminati, siamo tornati grossomodo alla situazione del 2019. Ma il Sud segna un tracollo, sotto molti aspetti.”

Sul podio, infatti, troviamo esclusivamente città del Nord, mentre le città del Meridione e insulari sono fuori dalle prime 32 posizioni. Ma dove si vive meglio nel 2022? Al primo posto si piazza nuovamente Trento, seguita da Bolzano e Bologna, che salgono di un gradino rispetto alla precedente edizione. Ultima in classifica, invece, è una città calabrese: Crotone.

Quest’anno, oltre ai tradizionali parametri (riguardanti la salute, il reddito e la situaizone abitativa), è stato inserito un nuovo indicatore: quello dei cosiddetti neet (not in education, employment, or training), cioè soggetti di età compresa tra i 15 e 29 anni che non studiano e non lavorano, né si stanno formando. Inoltre, nella sezione lavoro, è stato distinto il tasso di occupazione e disoccupazione maschile e femminile.

Le città in cui si vive meglio: la top 20 per il 2022

Ecco quali sono le città italiane che si distinguono per una migliore qualità della vita:

  1. TRENTO
  2. BOLZANO
  3. BOLOGNA
  4. FIRENZE
  5. MILANO
  6. SIENA
  7. PARMA
  8.  PORDENONE
  9. TRIESTE
  10.  MODENA
  11. REGGIO EMILIA
  12. CUNEO
  13. VERONA
  14. SONDRIO
  15. VERBANO-CUSIO-OSSOLA
  16. TREVISO
  17. AOSTA
  18. ANCONA
  19. PISA
  20. MONZA E BRIANZA

Le 10 città italiane in cui si vive peggio

E le città in cui si vive peggio? Come anticipato, il Sud e le Isole ne escono ancora sconfitti. Queste sono le località che si sono piazzate in fondo alla classifica:

98. PALERMO
99. TARANTO
100. VIBO VALENTIA
101. FOGGIA
102. CATANIA
103. AGRIGENTO
104. NAPOLI
105. CALTANISSETTA
106. SIRACUSA
107. CROTONE

Seguici su Telegram Instagram Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *