Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Psg, Navas alza la voce: “Nulla contro Gigio, ma la situazione deve cambiare”

Per il portiere costaricano, al rientro da titolare, l’alternanza con l’asso italiano è difficile: “Ho un buon rapporto con Donnarumma. Ma io voglio giocare sempre…”

Così non va e non può più andare. Quella di ieri sera, ad Angers, è stata una vittoria che ha di fatto permesso al Psg di ipotecare il decimo titolo. Ma per Keylor Navas, al rientro da titolare, è stata soprattutto l’occasione per chiarire il suo pensiero, proprio sull’alternanza con Donnarumma, che non gli va giù: “In un modo o nell’altro la situazione deve cambiare”, ha detto il costaricano.

Cambio

—  

Insomma, la strategia del doppio titolare ha finito per stremare entrambi i portieri che si considerano numeri uno. L’ha detto chiaramente Navas: “A fine stagione avrò molte cose da valutare. Ho un buon rapporto con Gigio, non c’è nessun problema tra di noi. Ma io voglio giocare sempre. Non è una situazione semplice da gestire, quindi vedremo cosa succederà. Io e la mia famiglia stiamo bene a Parigi, ma bisogna che la situazione cambi, in un modo o in un altro”.

Variabili

—  

Messaggio ben recepito anche dall’allenatore Pochettino, nel post partita: “Bisognerà ascoltare cos’ha da dire. La stagione è andata così, nessun club al mondo presenta la stessa situazione con due portieri di questo livello. La coabitazione e la concorrenza sono state buone, ma il futuro sarà diverso, perché entrambi avrebbero voluto giocare di più”. Adesso la palla passa alla dirigenza che deve soppesare tutte le variabili e opportunità di mercato.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *