Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Probabili formazioni di Napoli-Cagliari

Corsa Champions e salvezza, tre punti importantissimi quelli in palio al Maradona per gli obiettivi di Napoli e Cagliari. La formazione di Gattuso, a quota 66 punti, è in piena volata per guadagnarsi l’accesso alla prossima edizione della Champions League; i rossoblù, quartultimi a quota 31, hanno la possibilità di staccare il Benevento sconfitto ieri dal Milan. Napoli-Cagliari, domenica alle 15 in diretta su Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet).

La probabile formazione del Napoli

Pochi dubbi per Rino Gattuso, che al centro della difesa ritrova Manolas e a sinistra schiera Hysaj. A centrocampo ci sarà Fabian Ruiz con Demme, panchina per Bakayoko. Come esterno destro offensivo Lozano è favorito su Politano, toccherà a lui, Zielinski e Insigne rifornire l’unica punta Osimhen. Partirà dalla panchina Mertens.

 

NAPOLI (4-2-3-1), la probabile formazione: Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen. Allenatore: Gattuso.

La probabile formazione del Cagliari

Semplici punta sul rientrate Nainggolan, che avrà anche il compito in fase di possesso di supportare l’unica punta che per l’occasione sarà l’ex Pavoletti. Inizio in panchina per Joao Pedro, anche in vista della prossima delicatissima sfida contro il Benevento; non ci sarà Marin, squalificato. 4-5-1 per il Cagliari, pronto a trasformarsi in un 4-4-1-1 in fase di possesso. A sinistra, ballottaggio tra Asamoah e Lykogiannis con l’ex Inter favorito.

 

CAGLIARI (4-5-1), la probabile formazione: Cragno; Zappa, Ceppitelli, Godin, Carboni; Nandez, Duncan, Nainggolan, Deiola, Asamoah; Pavoletti. Allenatore: Semplici.

Fonte: sport.sky.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *