Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Probabili formazioni di Milan-Spezia

Reduce dall’epica trasferta portoghese, la squadra di Pioli affronta uno Spezia rinfrancato dal bel successo sull’Udinese. Calcio d’inizio alle 18 di domenica 4 ottobre, diretta Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A, I “CAMPETTI”

A San Siro si affrontano due squadre in salute: i rossoneri, a punteggio pieno in campionato, hanno speso energie extra giovedì sera nella trasferta di Vila do Conde che è valsa la fase a gironi di Europa League, portando entusiasmo nello spogliatoio. Morale alto ma un po’ di stanchezza che potrebbe farsi sentire. Dall’altra parte Italiano si gode bomber Galabinov e un gruppo che a Udine ha fatto intravedere potenzialità interessanti.

Milan, out Rebic e Ibra

Rientrati da Vila do Conde con la sensazione di aver compiuto un’impresa (il rigore di Calhanoglu nell’ultimo minuto dei supplementari ha soltanto aperto una serie di emozioni che i rossoneri difficilmente dimenticheranno) bisogna rituffarsi nella realtà del campionato. Una realtà bella per il Milan di Pioli, che dopo aver battuto Bologna e Crotone può fare 3 su 3. Questo traguardo però va conquistato senza Ibra e Rebic, quindi si parte con l’handicap. Se in difesa le scelte sono obbligate, il reparto offensivo può comunque dare adito a ballottaggi, nonostante le assenze sopra citate: da Saelemaekers a Brahim Diaz, le possibili carte che si può giocare Pioli terranno conto dei postumi della trasferta lusitana.

MILAN (4-2-3-1) Probabile formazione: G. Donnarumma; Calabria, Gabbia, Kjaer, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Castillejo, Calhanoglu, Leao; Colombo. All. Pioli

Spezia, Zoet ko. Squalificato Terzi

Trovato il primo storico successo in Serie A, che porta la firma di Galabinov, lo Spezia va a San Siro in cerca del colpaccio. Zoet si è infortunato mercoledì sera, Rafael è pronto a sostituirlo. In difesa mancherà lo squalificato Terzi, che deve scontare il rosso rimediato a Udine: giocherà Erlic. A centrocampo Pobega si candida per un posto da titolare, mentre Agudelo contende una maglia a Verde per completare il tridente composto dal capocannoniere e da Gyasi.

SPEZIA (4-3-3) Probabile formazione: Rafael; Ferrer, Erlic, Chabot, Ramos; Deiola, Ricci, Maggiore; Verde, Galabinov, Gyasi. All. Italiano

Fonte: sport.sky.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *