Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Probabili formazioni di Juventus-Crotone

Pirlo schiera Buffon, concedendo un turno di riposo a Szczesny, e ripropone Kulusevski in attacco al fianco di Ronaldo: indisponibile Dybala e Morata ancora non al meglio. Stroppa valuta il cambio di modulo e potrebbe passare alla difesa a 4. Le possibili scelte dei due allenatori per il match delle 20.45, diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251

Match importante per la Juventus, che non può permettersi passi falsi se non vuole farsi scappare l’Inter e approfittare dei passi falsi di Milan e Roma nelle zone alte della classifica. Un’occasione di riscatto per i bianconeri anche dopo la sconfitta contro il Porto nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. Contro troveranno però un Crotone alla disperata ricerca di punti, per allontanarsi dall’ultimo posto della classifica e accorciare le distanze rispetto alla zona salvezza, al momento distante 8 lunghezze. Fischio d’inizio alle ore 20.45 e diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251.

La probabile formazione della Juventus

leggi anche Pirlo: “Dybala salta il Crotone. Buffon titolare”

Emergenza in casa Juventus, soprattutto nel reparto difensivo dove Pirlo ha le scelte praticamente obbligate: davanti a Buffon, che concederà un turno di riposo a Szczesny, ci saranno Danilo, De Ligt (recuperato dopo i crampi nei minuti finali contro il Porto), Demiral e Alex Sandro. Anche a centrocampo pochi dubbi, visto il turno di squalifica per Rabiot. In mezzo ci saranno Bentancur e Ramsey, con McKennie spostato nel ruolo di esterno sinistro e in vantaggio nel ballottaggio con Bernardeschi. A destra ci sarà Chiesa. In attacco spazio ancora a Kulusevski al fianco di Cristiano Ronaldo, visto che Dybala non è ancora pronto per giocare e Morata non è al meglio dopo il mancamento patito nello spogliatoio dopo la gara di Champions (retaggio di una forma influenzale dei giorni precedenti).

JUVENTUS (4-4-2) probabile formazione: Buffon; Danilo, De Ligt, Demiral, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Ramsey, McKennie; Kulusevski, Ronaldo. All. Pirlo

La probabile formazione del Crotone

leggi anche Serie A, il calendario del prossimo turno

Stroppa valuta un cambio di modulo, per affrontare una partita complicata come quella dell’Allianz Stadium. L’allenatore rossoblù sta pensando alla rinuncia di un esterno di spinta come Reca, per optare per una più conservativa difesa a 4. Davanti alla porta difesa da Cordaz, la linea difensiva dovrebbe quindi essere composta da Pedro Pereira, Magallan, Golemic e Luperto. A centrocampo pochi dubbi con il terzetto formato da Petriccione, Zanellato e Vulic, mentre Messias dovrebbe fungere da trequartista alle spalle della coppia di nuovi acquisti del mercato di gennaio: Ounas e Di Carmine, con Simy ancora in panchina. L’alternativa tattica per Stroppa, che prevede comunque sempre il passaggio alla difesa a 4, è rappresentata dal 4-2-3-1, con Reca che verrebbe inserito come esterno alto e Zanellato che a quel punto perderebbe il posto a centrocampo.

CROTONE (4-3-1-2) probabile formazione: Cordaz; Pereira, Magallan, Golemic, Luperto; Petriccione, Zanellato, Vulic; Messias; Ounas, Di Carmine. All. Stroppa

sport.sky.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *