Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Primo maggio, supermercati chiusi in Toscana. Ecco i negozi aperti

Firenze, 28 aprile 2021 – I supermercati e i centri commerciali in Toscana saranno tutti chiusi il primo maggio. Lo prevede un’ordinanza della Regione che in questo modo vara regole specifiche per la giornata di festa dedicata ai lavoratori alla luce del contagio covid. Lo scopo è quello di evitare possibili assembramenti

Sabato dunque chiusura per tutti i centri di media e grande distribuzione, quindi tutte le catene di supermercati avranno le serrande abbassate così come i tanti centri commerciali presenti in Toscana. Non tutti i negozi però saranno chiusi. E’ prevista infatti una deroga: saranno aperte le farmacie, le paraframacie, le rivendite di giornali, di tabacchi e quelle di piante e fiori. I negozi che dovranno restare chiusi potranno effettuare la consegna a domicilio dei generi alimentari e dei beni di prima necessità esclusivamente con prenotazione online o telefonica. Vietata la prenotazione recandosi direttamente in negozio. 

Restano regolarmente aperti pub, ristoranti e simili, ovviamente tutti soggetti alle limitazioni della zona gialla: pranzo e cena consentiti nel ristorante ma soltanto se il locale possiede spazi all’aperto, non sarà possibile come accaduto finora consumare il pasto in un luogo chiuso. L’asporto continuerà regolarmente. Aperti anche i negozi di vicinato. Aperti anche rosticcerie, panifici, pasticcerie, negozi di pasta fresca, gelaterie. Per il resto, in Toscana proseguiranno le regole previste per la zona gialla. 

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *