Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Previsioni traffico autostrade agosto: le giornate più a rischio

L’estate è il periodo dell’anno in cui la maggior parte degli italiani va in ferie, per questo è importante conoscere con anticipo le previsioni traffico in modo da non vivere brutte sorprese. In particolare, agosto è il mese in cui gli automobilisti affollano maggiormente strade e autostrade italiane durante l’esodo estivo. Di seguito parleremo di viabilità, incidenti in autostrada, informazioni sul traffico, previsioni per il weekend, giorni da bollino rosso e giorni da bollino nero che riguarderanno l’estate 2022.

 Previsioni traffico autostrade agosto: le giornate da bollino rosso

Secono le informazioni diffuse dalla Polizia Stradale i weekend di agosto più critici per la viabilità stradale saranno i primi due fine settimana del mese. Con ogni probabilità si registrerà un traffico di bollino rosso mattina e pomeriggio di venerdì 5 agosto, sabato pomeriggio 6 agosto e mattina e pomeriggio di domenica 7 agosto.

Il weekend successivo avremo da bollino rosso mattina e pomeriggio di venerdì 12 agosto, sabato pomeriggio del 13 agosto e mattina e pomeriggio di domenica 14 agosto. Anche la giornata di lunedì 15 agosto, ovvero Ferragosto, sarà da bollino rosso sia la mattina che il pomeriggio. Purtroppo, anche gli altri due fine settimana vanteranno una criticità di traffico particolarmente elevata, in particolare nelle giornate di sabato e di domenica, entrambe segnate da bollino rosso.

 Previsioni traffico autostrade agosto: le giornate da bollino nero

Nel mese di agosto per fortuna saranno poche le giornate da bollino nero. Questo grazie alla diminuzione dei cantieri stradali, al divieto di circolazione dei mezzi pesanti nei fine settimana e alle partenze scaglionate scelte dagli automobilisti. Secondo quanto diffuso dalla Polizia Stradale, le uniche giornate da bollino nero saranno sabato mattina 6 agosto e sabato mattina 12 agosto.

Tutte le informazioni sul traffico in tempo reale

Prima di mettersi in auto per raggiungere le località di villeggiatura è buona norma  informarsi sulle condizioni del traffico delle strade che si intendono percorrere. Per essere informati al meglio è necessario usufruire di tutti i canali messi disposizione dalle autorità, dai mezzi di informazioni e dalla tecnologia.

Ad esempio, è possibile collegarsi al sito del CCISS, “Centro Coordinamento Informazioni di Sicurezza Stradale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti”. Quest’ultimo è consultabile anche tramite app per smartphone. Tra le app troviamo anche “VAI” (Viabilità Anas Integrata), o quelle specifiche per la navigazione satellitare (Google maps, Waze, etc.). Tra i metodi tradizionali segnaliamo anche Isoradio, il canale radiofonico RAI, attivo 24 ore al giorno.

Fonte: motori.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *