Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Previsioni meteo, estate addio. Nubifragi e grandine forte: ecco dove

Roma, 15 settembre 2021 – Brutte notizie dalle previsioni meteo. L‘anticiclone africano sta per ritirarsi dall’Italia e l’ultimo colpo di coda dell’estate, che da giorni ha fatto segnare in buona parte della Penisola temperature massime attorno – o addirittura superiori (anche punte di 38 gradi in Sicilia e Sardegna) – ai 30 gradi, sta per lasciare il campo a forti temporali associati anche – nelle previsioni – intense grandinate e a un calo delle temperature. Fenomeno, quello delle grandinate, che sempre più spesso provoca danni enormi. I principali siti di meteo italiani sono concordi nel delinare lo scenario meteorologico che ci aspetta già a partire dalla giornata di oggi (mercoledì 15 settembre). Vediamo quindi dove è maggiore nelle prossime ore il rischio di temporali e grandinate. Ecco le previsioni del tempo.

Le previsioni meteo live Italia

Sommario

Valle d’Aosta, sul Trentino Alto Adige e in provincia di Belluno. Qui aumenterà il rischio di forti temporali accompagnati anche da possibili grandinate. Possibili piogge in serata in Liguria – tra Genovese e Spezzino – e in Romagna. Tempo sostanzialmente stabile nel resto d’Italia.

Lombardia, ovest Emilia e alta Toscana con piogge e rovesci anche temporaleschi sin dal mattino, in estensione in giornata a Triveneto ed Emilia Romagna, a tratti forti su Levante Ligure, Prealpi, pianure lombardo-venete e Friuli Venezia Giulia e accompagnati da locali grandinate e nubifragi”. Nel pomeriggio il rischio piogge si sposta verso il centro: interessate la Toscana, Umbria, Marche e alto Lazio. “Mentre il Sud – analizza Il Meteo.it – continuerà a godere di un contesto più soleggiato e anche molto caldo stante un rinforzo dei venti caldi in arrivo direttamente dal nord Africa richiamati proprio dalla saccatura stessa”. In Veneto allerta gialla dalle 10 di giovedì alle 8 di venerdì. Allerta arancione invece in Liguria, Emilia Romagna e Toscana.

Se la mattina sarà caratterizzata da schiarite parziali, nel corso della gioernata l’instabilità si farà più marcata. Qualche rovescio o temporale in Liguria ed Emilia Romagna. Instabilità anche sulle regioni centrosettentrionali tirreniche. Più asciutto e soleggiato al Sud dove però le temperature saranno in calo.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *