Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Premio Mecenate dello Sport 2020 a Piero Ferrari

(ANSA) – ROMA, 29 SET – Il Premio Internazionale ‘Mecenate
dello Sport’, promosso dalla ‘Fondazione Mecenate dello Sport –
Varaldo Di Pietro’ presieduta da Giovanni Di Pietro, è stato
assegnato oggi all’Ing. Piero Ferrari, in rappresentanza della
famiglia e del brand Ferrari “per aver saputo creare e far
crescere nel tempo uno dei più noti e prestigiosi simboli
dell’Italia nel mondo – questa la motivazione – non soltanto a
livello sportivo, capace nel tempo di suscitare orgoglio,
emozione, senso di appartenenza per milioni di italiani e
rappresentando un valore assoluto per lo sviluppo degli sport
motoristici in Italia e a livello internazionale”.
    Alla cerimonia di consegna, al salone d’onore del Coni, è
seguito un talk moderato dal vice direttore di Rai Sport Enrico
Varriale e al quale hanno preso parte oltre ai premiati, il
presidente del Coni, Giovanni Malagò ed il capo della redazione
sport dell’ANSA Piercarlo Presutti. Il premio, giunto alla sua
nona edizione, gode del patrocinio del Coni e dell’Ordine
Nazionale dei Giornalisti. “La Ferrari è fatta di tante persone
e questo premio lo condividerò con tutti a Maranello. Anche in
Formula 1 non ci sono solo i piloti, ma oltre mille persone
dietro quel lavoro. Ho avuto la fortuna di aver potuto dare il
mio contributo, il sostegno e anche il coraggio, nei momenti più
o meno belli. In tutta l’azienda c’è un grande senso
d’appartenenza”, le parole di Piero Ferrari.
    Nel corso della cerimonia sarà anche assegnato il premio ‘Giornalismo, Economia e Sport’, conferito quest’anno a Maria
Leitner, giornalista del TG2 e conduttrice di TG2 Motori. Piero
Ferrari succede nell’albo d’oro del prestigioso riconoscimento
ad altre importanti personalità quali Massimo Moratti, Nerio
Alessandri, Claudio Ranieri, Timothy Shriver Kennedy, Lavinia
Biagiotti e Javier Zanetti. (ANSA).
   

Fonte: ansa.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *