Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Première Vision scalda i motori per il 15-19 febbraio


Première Vision scalda i motori per il 15-19 febbraio

Première Vision, febbraio 2020

In attesa di un ritorno agli eventi fisici, plausibile per il secondo semestre del 2021, Première Vision Paris scalda i motori per l’edizione del 15-19 febbraio, che si terrà in digitale, con nuovi servizi per gli addetti ai lavori, che riflettono l’accelerazione digitale della fiera internazionale del tessile.

Première Vision accenderà i riflettori sul suo nuovo sito web, che sarà potenziato in più fasi, riunendo tutte le fiere e il suo Marketplace. La durata della manifestazione è passata da tre a cinque giorni per agevolare gli appuntamenti dei buyer, nonché per dare spazio a webinar e approfondimenti.

L’edizione alle porte riunisce 1.500 espositori da 45 Paesi.

Ad oggi, Première Vision non prevede l’organizzazione di una fiera in formato fisico prima di fine giugno (con Blossom). Il salone ammiraglio, appunto Première Vision, tornerà invece, in presenza, a settembre, dal 21 al 23.

L’emergenza sanitaria ha dunque fatto slittare al 2022 il varo del nuovo calendario, che prevede date anticipate (da metà a inizio febbraio, e da settembre a inizio luglio).





Fonte: pambianconews.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *