Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Premiate le Stelle 2020. Lo sport ligure non si arrende e guarda a Tokyo – Genova

Genova – Va in archivio una speciale edizione della Festa dello Sport. Il mondo sportivo ligure si è ritrovato, grazie all’impegno del progetto Stelle nello Sport, per vivere momenti di celebrazione, presentazione, confronto e anche riflessione.

Straordinaria la parata di stelle nella 21° edizione del Galà. Una Notte degli Oscar con i riconoscimenti speciali consegnati dal Governatore Giovanni Toti e dal Sindaco Marco Bucci rispettivamente allo Spezia Calcio promosso in serie A e al Park Tennis Genova campione. Applausi scroscianti per tutti gli sportivi e le società più amate dal pubblico di Stelle nello Sport. Tra loro la Sportiva Sturla e l’Andrea Doria, prima e seconda classificata nel referendum societario abbinato al progetto che da 21 anni opera a sostegno dello sport, dei giovani e del territorio ligure.

Stelle nello Sport, alla presenza tra gli altri del direttore scolastico regionale Ettore Acerra, ha premiato i 60 studenti vincitori del concorso scolastico Il Bello dello Sport, realizzato con il supporto istituzionale di Iren. Felicità nei volti dei giovani protagonisti con i loro disegni e pensieri sullo sport.

Sabato mattina il convegno Coni Liguria sulla ripartenza del mondo dello sport incentrata, in particolar modo, sulle problematiche degli impianti sportivi e delle palestre scolastiche. I 100 anni della Sportiva Sturla sono stati celebrati sabato sera nella Sala Grecale dei Magazzini del Cotone con un talk incentrato su aneddoti e valori promossi in questo Centenario dalla società del presidente Giorgio Conte. Tanti i campioni presenti, alfieri delle varie discipline dell’attività sturlina: nuoto, pallanuoto, nuoto sincronizzato, tuffi e  nuoto per salvamento. Emozioni legate a olimpiadi, mondiali ed europei. Ospite d’onore il caimano Eraldo Pizzo

In piazza delle Feste, un altro compleanno speciale: i 125 anni dell’Andrea Doria con una manifestazione articolata sulla narrazione dal 1895 ad oggi… e oltre con filo conduttore dell’evento Un salto nel passato, un tuffo nel futuro. Tante le stelle della polisportiva del presidente Angiolo Veroli: tra loro nel nuoto l’olimpica Paola Cavallino e nella ginnastica le gemelle Asia e Alice d’Amato

Tanti i campioni che hanno preso parte alle tre giornate, coordinate da Michele corti e Marco Callai. Al Galà di Stelle nello Sport sono intervenuti Matteo Aicardi, Giorgia Mortello, Francesco Bocciardo ed Edoardo Stochino. Oscar e applausi per i Big Davide Re, Maurizio Gerini e Viviana Bottaro, così come per Claudio Ranieri

Un messaggio importante, quello lanciato da Stelle nellSport: “Lo sport riparte, nonostante le tante difficoltà”. E tutti insieme gli sportivi scendono in campo per la sfida più bella: sostenere la Gigi Ghirotti Onlus. Sulla piattaforma online gofundme.com/gigighirotti è iniziata una maratona benefica. Donare è semplice, veloce e sicuro. 

Fonte: mentelocale.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *