Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Premi di Confartigianato Motori consegnati a Imola

In occasione del Gp di Formula 1 a Imola, Confartigianato ha celebrato l’eccellenza del mondo dei motori e dei suoi tanti protagonisti, compresi tutti coloro che lavorano dietro le quinte per garantire i risultati che si vedono in pista. Il Premio Confartigianato Motori è da sempre anche un omaggio ai campioni dell’artigianato italiano, imprenditori ed autoriparatori che, con il loro lavoro a regola d’arte e gli investimenti continui in aggiornamento e tecnologia, contribuiscono a creare l’eccellenza di prodotti e servizi made in Italy.

Nel corso di una serata condotta dai giornalisti di Sky Sport, Roberto Chinchero e Matteo Bobbi, ed alla presenza tra gli altri di Maurizio Reggiani di Lamborghini, Marco Perrone di AlphaTauri, di Simone Resta della Haas, di Giancarlo Minardi e del presidente di Confartigianato Marco Granelli, è stato premiato anche il gruppo ravennate Fratelli Benelli.

La storia del gruppo della famiglia Benelli prende l’avvio alla fine degli anni 60 dall’intuizione dei tre fratelli Bruno, Corrado e Sante, che aprono la loro prima officina di riparazione auto in via Tolmezzo a Ravenna, e poi ampliano l’attività pochi anni dopo con l’acquisizione delle concessionarie Peugeot e Volvo. La famiglia procederà con l’acquisizione di altri prestigiosi marchi.

Dal 2005 hanno fatto il loro ingresso nel gruppo anche i figli dei fondatori, Alessandro, Enrico e Davide, che hanno man mano preso le redini delle aziende del gruppo, che oggi – con 180 addetti – commercializza i brand Volvo, Peugeot, Opel, Mazda, Seat, Skoda e Cupra in 6 sedi tra le province di Ravenna, Forlì Cesena e Bologna, senza dimenticare l’attività di autoriparazione, con officine tecnologicamente avanzate e personale formato ed esperto. Da qualche anno è cresciuta anche l’attenzione al mondo delle flotte aziendali col servizio di noleggio a breve e a lungo termine.

Fonte: ilrestodelcarlino.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *